• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

DISGRAFIA

Avatar utente
kucy
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 1296
Iscritto il: 22/07/2009, 22:15
Has thanked: 1 time
Been thanked: 1 time

Re: DISGRAFIA

Messaggioda kucy » 15/03/2010, 19:07


gemellina75
Utente
Utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/02/2010, 16:19

Re: DISGRAFIA

Messaggioda gemellina75 » 17/03/2010, 9:08

zuneta ha scritto:gemellina domani ti mando il tutto!


Zuneta, mi è venuto in mente che tiscali non supporta più di 10 giga, o zippi le scritture o ti do unìaltra mail. m.miatello@alice.it

gemellina75
Utente
Utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/02/2010, 16:19

Re: DISGRAFIA

Messaggioda gemellina75 » 30/03/2010, 18:25

Zuneta ti lascio un messaggio anche qui. Effettivamente le scritture dei bambini sono piuttosto compromesse, in che classe sono?
Non scarterei l'idea di consultare un rieducatore. Ho visto che sei di Alessandria, mio marito è di Tortona. Se vuoi ti do il nome di due rieducatrici del piemonte.

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module
Avatar utente
zuneta
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 193
Iscritto il: 01/09/2009, 13:44
Località: Alessandria

Re: DISGRAFIA

Messaggioda zuneta » 31/03/2010, 13:29

Ciao gemellina. I miei alunni sono in 2^. Dammi pure quei nomi,così li propongo alle famiglie!

matata

DISGRAFIA E DISORTOGRAFIA

Messaggioda matata » 07/12/2010, 13:48

Buongiorno a tutte, mi presento: sono un genitore, mamma di una bambina che a Febbrario compirà 7 anni e frequenta la prima elementare.
Vi scrivo perchè ho dei seri dubbi che mia figlia possa avere qualche problema di scrittura, non so se esattamente riconducibile alla disgrafia o alla disortografia. Devo essere sincera e ammettere la mia ignoranza: qual'è la differenza fra queste due diciture?
QUesta è la prima cosa che vorrei chiedervi.
La seconda cosa a cui ci terrei tanto è confrontarmi con voi insegnanti quindi senz'altro più esperte di me in materia.
Premetto che se sono giunta a questo forum è perchè (sgridatemi pure in caso non la pensiate come me) mi sono già consultata a riguardo, solo telefonicamente, con la neuropsichiatra che già segue mio figlio di 9 anni in quanto diagnosticato con disturbo dello sviluppo di tipo autistico e disprassia; quando le ho riferito i miei dubbi circa la seconda bimba mi ha chiaramente detto che ORA è presto per preoccuparsi perchè anche se fosse, diagnosi di disgrafia o simili non vengono diagnosticate prima della terza elementare.
Sarà pur vero, ma io come mamma non sono tranquilla lo stesso perchè mi chiedo: ma non si può comunque intervenire prima, almeno aiutarla se vedo che lei ha certe difficoltà, anche se ora scrive solo in stampatello? Sono convinta che prevenire è meglio che curare....

Ecco perchè chiedo aiuto a voi. Lo so che non siete medici ma sicuramente esperienza in questo genere di disturbi qualcuno l'avrà....Sono convinta che un buon insegnante, ha già l'occhio clinico nel captare se ci possono essere già le prime avvisaglie di una difficoltà anche e soprattutto in prima elementare....

Ma vengo al dunque e al perchè dei miei dubbi:

- la bimba impugna correttamente la penna; solo la postura è a parer mio inadeguata in quanto tende ad avvicinare molto la testa al foglio;
- scrive sempre la P e la R partendo dal basso; cerco sempre di correggerla a riguardo.
- quando scrive lo fa calcando eccessivamente sul foglio e anche qui le dico di non fare così eccessiva pressione quando scrive, ma di stare più "rilassata"
- non scrive lento ma anzi piuttosto di fretta (tanto di fretta che quando ha dovuto scrivere sequenzialmente le P, alla fine del foglio queste P sono diventate delle O!)
- quando scrive sta abbastanza nel quadretto (usano i quadernoni di un cm.) ma scrive le parole tutte attaccate, non riuscendo a capire che deve lasciare uno spazio tra una parola e l'altra;
- le lettere sembrano appunto scritte sempre di fretta;
- i suoi quadernoni ad un primo impatto denotano un certo disordine. L'ho ripresa più volte a riguardo perchè desidero farle capire che l'ordine è una cosa importante.
Ultima cosa ma non meno importante riguarda il disegno. Lei non ama molto disegnare, o meglio vorrebbe disegnare bene ma non riesce, e sicuramente ciò che rapprensenta lo fa proprio riproducendo l'essenziale, quasi stilizzato. Sicuramente il disegno non è proprio adeguato all'età....Se poi vogliamo metterci la componente ereditaria, non so....anche io disegno e disegnavo molto male, se dovessi fare un disegno e confrontarlo con uno di mia figlia...non ci sarebbe molta differenza....

A scuola va molto volentieri, con entusiasmo. Per quanto riguarda la lettura, non mi sembra che faccia particolarmente fatica: confrontandomi con le altre mamme sono quasi tutte allo stesso livello. L'unica cosa è che fonologicamente confonde la V e la F, e la M con la N e la T con la D.
Quando però la faccio leggere, si stanca quasi subito.

CHi mi può aiutare?

Grazie dei vostri consigli-

Avatar utente
mirocat
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 304
Iscritto il: 23/08/2009, 18:17

Re: DISGRAFIA E DISORTOGRAFIA

Messaggioda mirocat » 07/12/2010, 15:00

ciao,
non so se posso aiutarti, per capire se veramente tua figlia è disgrafica dovrei vederla all'opera o almeno vedere un campione di scrittura, cmq proverò a darti qualche suggerimento:
matata ha scritto:- la bimba impugna correttamente la penna; solo la postura è a parer mio inadeguata in quanto tende ad avvicinare molto la testa al foglio;

hai verificato che non abbia problemi di vista? non intendo solo miopia, ma anche problemi optometrici. So che è banale ma a volte non si pensa alle cose più ovvie...
matata ha scritto:- scrive sempre la P e la R partendo dal basso; cerco sempre di correggerla a riguardo.

certamente scrivere le lettere dal verso giusto è importante, puoi aiutarla ad automatizzare il movimento facendolo eseguire in verticale: appendi un foglio di carta da pacchi e "giocate" a disegnare "la pioggia" ad esempio, magari con il colore a dita.
matata ha scritto:- i suoi quadernoni ad un primo impatto denotano un certo disordine. L'ho ripresa più volte a riguardo perchè desidero farle capire che l'ordine è una cosa importante

l'ordine è importane, ma se è disgrafica sgridarla non serve, non è colpa sua.
Mi preoccupa però quest'altra tua osservazione:
matata ha scritto: L'unica cosa è che fonologicamente confonde la V e la F, e la M con la N e la T con la D.
Quando però la faccio leggere, si stanca quasi subito.

Il mio consiglio è quello di portarla da un esperto nei disturbi di apprendimento, non necessariamente il neuropsichiatra che si occupa di altri problemi. Non so di dove sei ma ti posto i link di due associazioni che puoi contattare per avere i nomi di psicopedagogisti esperti in disturbi dell'apprendimento nella tua zona:
http://airipa.it/index.php
http://www.inpp.it/
Il quadro generale potrebbe far pensare anche ad un lievissimo ritardo nello sviluppo che può essere recuperato, seguendo il programma motorio proposto nel secondo link. Spesso le difficoltà di scrittura e lettura derivano dal fatto che i bambini non sono ancora pronti per scrivere, nonostante l'età anagrafica. Il nostro cervello, con le sue competenze, matura per ciascuno di noi, ad una sua velocità, che non sempre è quella degli altri. Si può cmq aiutare i bambini a raggiungere più facilmente le varie tappe maturative attraverso semplici attività motorie.
Spero di esserti stata di qualche aiuto e non penso che nessuno voglia sgridarti.
ciao

Avatar utente
MaestraSabry
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4928
Iscritto il: 28/03/2009, 15:46
Has thanked: 319 times
Been thanked: 89 times

Re: DISGRAFIA

Messaggioda MaestraSabry » 07/12/2010, 15:51

Ciao matata :D
ho unito il tuo messaggio alla discussione sulla disgrafia, leggei anche i messaggi precedenti, ti potrebbero essere di aiuto ;)

Avatar utente
eslo
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2403
Iscritto il: 23/08/2009, 21:54
Has thanked: 27 times
Been thanked: 131 times

Re: DISGRAFIA

Messaggioda eslo » 09/05/2011, 0:07

Interessante articolo sulla grafia uscito su Psicologia e scuola
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
kucy
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 1296
Iscritto il: 22/07/2009, 22:15
Has thanked: 1 time
Been thanked: 1 time

Re: DISGRAFIA

Messaggioda kucy » 07/08/2011, 18:30




Torna a “Disturbi e patologie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module