• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

Festa del papà

Chiccolandia
Utente
Utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 23/09/2009, 16:53

Re: Festa del papà

Messaggioda Chiccolandia » 24/02/2010, 22:24


Vittoria81

festa del papà

Messaggioda Vittoria81 » 11/03/2010, 10:46

Ciao a tutti! Nella mia seconda c'è un bambino che da qualche mese (circa 6) è stato abbandonato dal padre. Quest'uomo non si fa più sentire nemmeno al telefono; si è rifatto una vita con un'altra e non vuole più saperne della famiglia precedente. Il bimbo era molto legato a lui e sta soffrendo per questa perdita. Io non me la sento di fare il lavoretto per la festa del papà quest'anno per salvaguardare la sensibilità di questo bimbo. Non so però come affrontare le domande degli altri bambini...non mi va di raccontare la situazione del compagno. Anche voi in questo caso non avreste fatto nulla? Non so...se potete darmi un consiglio ve ne sare grata.
Grazie

Avatar utente
zuneta
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 193
Iscritto il: 01/09/2009, 13:44
Località: Alessandria

Re: Festa del papà

Messaggioda zuneta » 11/03/2010, 12:48

Io personalmente di solito quando ci sono situazioni di abbandoni, morti e conflitti molto forti con uno dei genitori evito non solo di fare lavoretti a tema, ma anche letture che possano ferire il bambino.

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module
Avatar utente
Silvia67
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 364
Iscritto il: 23/08/2009, 22:41
Has thanked: 1 time
Been thanked: 1 time

Re: Festa del papà

Messaggioda Silvia67 » 11/03/2010, 14:02

Io insegno alla primaria e abbiamo fatto il lavorettto solo in prima, anche se non abbiamo problemi particolari. In genere presento un argomento a tema o poesie, ecc.
é già difficile a Natale e Pasqua, con le famiglie allargate e ristrette, perchè i bambini non sanno mai in quale casa portare il loro lavoretto... Ma quando ho avuto casi delicati come il tuo non ho avuto dubbi: niente riferimenti ai genitori.
Soprattutto se la ferita è recente, molto probabilmente saranno di aiuto anche gli altri genitori - almeno quelli più sensibili- che spiegheranno ai propri figli la situazione.
Comunque, meglio deludere un bambino che ha alle spalle una famiglia , piuttosto che rischiare di ferirne uno abbandonato.
Facci sapere

Avatar utente
maestr orsa
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 245
Iscritto il: 24/08/2009, 14:50

Re: Festa del papà

Messaggioda maestr orsa » 11/03/2010, 21:28

nella mia scuola ( infanzia) sono ormai parecchi anni che non facciamo lavoretti, nè per la festa del papà nè per la festa della mamma , ci sono troppe situazionidelicate. Ricordo che l'anno in cui prendemmo questa decisione ben due bambini avevano perso i loro papà dopo una lunga malattia.
Non abbiamo mai avuto lamentele da parte di nessuno e i bambini non hanno mai sentito la mancanza di questo tipo di lavori.

Vittoria81

Re: Festa del papà

Messaggioda Vittoria81 » 12/03/2010, 9:12

Grazie per le risposte. Concordo con tutte voi. Non potrei ferire un bambino per farne contenti altri 19...ho chiesto un vostro commento perchè alcune colleghe hanno storto un po' il naso quando ho detto che non avrei fatto nulla quest'anno. Ma chi se ne frega di loro...io ho una coscienza e questa mi dice di non farlo.
Grazie ancora! :)

Avatar utente
Ia81
Utente
Utente
Messaggi: 25
Iscritto il: 23/08/2009, 18:08

Re: Festa del papà

Messaggioda Ia81 » 12/03/2010, 21:50

Ciao a tutte
io lavoro nell'infanzia, qualche anno fa avevamo in classe una bambina che aveva appena perso il padre per incidente, ovviamente, si era deciso di comune accordo di non realizzare lavoretti, canzoncine o filastrocche che potessero turbare la bambina.
Quest' anno non abbiamo situazioni particolari, però ho notato che un bambino si dimostra infastidito dalla canzone proposta, non canta e si copre le orecchie con le mani. IL bambino, comunque, si è dimostrato entusiasto nella realizzazione del lavoretto. Ho letto questo atteggiamento come una mancanza del padre, dato che la mamma si è appena trasferita e il papà lavora via, anche perchè il bambino parla spesso e volentieri del padre. Difficile comunque conoscere le situazioni e le reazioni dei bambini. In certi casi è meglio evitare.
Immagine


Immagine

coccinella75
Utente
Utente
Messaggi: 23
Iscritto il: 02/09/2009, 20:42

Re: Festa del papà

Messaggioda coccinella75 » 04/04/2010, 20:05

:D questo è il lavoretto che io e la collega Mimmuccia abbiamo realizzato quest'anno per la festa del papà
saluti a tutti :mrgreen:
in pratica è un libricino dal titolo " il mio papà è...." e le pagine successive ci sono disegni e tecniche correlati agli aggettivi come per esempio GRANDE dove i bimbi colorano il papà grande, GENEROSO dove i bimbi fanno impronta delle loro manine, FORTE, BELLO dove i bimbi disegnano il loro papà nella cornicetta e infine la poesia !
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di coccinella75 il 16/05/2010, 11:48, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
mickymicky
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 513
Iscritto il: 28/11/2009, 9:41
Has thanked: 5 times
Been thanked: 6 times
Contatta:

Festa del papà

Messaggioda mickymicky » 04/03/2011, 17:10

Quest'anno con la mia prima vorrei realizzare un libricino in occasione della festa del papà nel quale inserire un disegno, una breve descrizione, una poesia, magari anche una semplice frase in inglese... che dite? Non saprei però come rilegare il tutto in maniera semplice...avete suggerimenti? Nella mia classe poi scriviamo utilizzando le righe di prima, come potrei fare per i fogli?

Avatar utente
eslo
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2403
Iscritto il: 23/08/2009, 21:54
Has thanked: 27 times
Been thanked: 130 times

Re: Festa del papà

Messaggioda eslo » 06/03/2011, 18:58

In Inglese ? In prima? Ho qualche perplessità.....
Per fortuna quest'anno non ho bimbi con problemi di "papà"- nel precedente ciclo gli ultimi 2 anni ho dovuto dimenticare , per delicatezza, questa ricorrenza.
Stavo pensando di far loro completare una semplice poesia . Per le righe no problem , puoi crearle con word.
Rilegare....puoi andare sul sito di Jesi , lì c'è un simpatico e semplice modo per costruire libretti.


Torna a “Lavoretti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module