• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

ACCOGLIENZA e inserimento classe 3 anni

chica
Moderatori globali
Moderatori globali
Messaggi: 1526
Iscritto il: 23/08/2009, 17:06
Has thanked: 1 time
Been thanked: 5 times
Contatta:

Re: inserimento: attività da fare

Messaggioda chica » 08/09/2009, 19:12

non so a te cosa è successo, ma conosco la situazione..te prepari tutto....e poi improvvisamente c'è la novità. Ma te sei contenta?
http://sites.google.com/site/infanziaedintorni/
il sito è piccolino è piccolino ma cercherà di crescere. mi aiutate?:-)

il mio blog http://ilblogdiinfanziaedintorni.blogspot.com/

Avatar utente
maestr orsa
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 245
Iscritto il: 24/08/2009, 14:50

Re: inserimento: attività da fare

Messaggioda maestr orsa » 08/09/2009, 22:36

Nella scuola dell'infanzia dove insegno ormai da alcuni anni (parecchi) stiamo portando avanti un progetto di accoglienza ben strutturato e calibrato che ci ha sempre dato molte soddisfazioni e che i genitori apprezzano molto.
Ogni anno i bambini di tre anni vengono inseriti a piccoli gruppi (sei-sette per gruppo) e per i primi giorni sempre con la presenza dei genitori che stanno con i loro bambini e li affiancano in tutte le attività che proponiamo.
Ogni anno spieghiamo che la loro deve essere una presenza attiva e deve servire da ponte per i loro bambini verso gli altri. Così i genitori leggono i libri della sezione non solo al loro piccolo ma a gruppetti di bambini, oppure giocano con farina e didò... intanto c'è il tempo per chiacchierare un pò e conoscersi meglio.
Le sezioni non sono omogenee, ma eterogenee per bietà. I bambini più grandi approfittano di questo periodo per riprendere i legami interrotti durante l'estate e per rendersi conto di essere passati da "piccoli" a "grandi".
Come dicevo è un progetto molto articolato e per noi molto soddisfacente, lasciar entrare i genitori in classe favorisce quel clima di fiducia che è la base per ogni buon rapporto futuro, vedere cosa i bambini fanno, ma anche come vengono invitati a farlo, li tranquillizza e valorizza il nostro lavoro.

ekamore

Re: inserimento: attività da fare

Messaggioda ekamore » 09/09/2009, 21:32

non ho ancora capito..ogni nuovo aggiustamento è faticoso, no?
speriamo bene..

soprattutto non mi piace una cosa...la collega non lavora per angoli, lo spazio non è strutturato, e la cosa proprio non mi va giu'. domani mi impunterò..è vero che avevo cambiato idea sul fato che era meglio mettere i tavoli tutti insieme (ambiente troppo parcellizzato, troppo suddiviso, mi è sembrato essere fomentatore di confusione..l'attenzione si disperdeva), ma almeno volevo mantenere gli angoli intesi mobili fissi in cui il bambino trova determinate cose...non avere un mobile per le costruzioni da una parte, e uno sempre adibito per le costruzioni totalmente alla parte opposta dell'aula!!
però almeno ci siamo messe d'accordo sulle routine..

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module
chica
Moderatori globali
Moderatori globali
Messaggi: 1526
Iscritto il: 23/08/2009, 17:06
Has thanked: 1 time
Been thanked: 5 times
Contatta:

Re: inserimento: attività da fare

Messaggioda chica » 11/09/2009, 13:36

ekamore ha scritto:non ho ancora capito..ogni nuovo aggiustamento è faticoso, no?
speriamo bene..

soprattutto non mi piace una cosa...la collega non lavora per angoli, lo spazio non è strutturato, e la cosa proprio non mi va giu'. domani mi impunterò..è vero che avevo cambiato idea sul fato che era meglio mettere i tavoli tutti insieme (ambiente troppo parcellizzato, troppo suddiviso, mi è sembrato essere fomentatore di confusione..l'attenzione si disperdeva), ma almeno volevo mantenere gli angoli intesi mobili fissi in cui il bambino trova determinate cose...non avere un mobile per le costruzioni da una parte, e uno sempre adibito per le costruzioni totalmente alla parte opposta dell'aula!!
però almeno ci siamo messe d'accordo sulle routine..


non mi racconti niente di nuovo purtroppo...in molte delle realtà in cui lavoro non hanno una suddivisione per "angoli" e "atelier".... e saper mediare è d'obbligo
http://sites.google.com/site/infanziaedintorni/
il sito è piccolino è piccolino ma cercherà di crescere. mi aiutate?:-)

il mio blog http://ilblogdiinfanziaedintorni.blogspot.com/

Avatar utente
Ia81
Utente
Utente
Messaggi: 25
Iscritto il: 23/08/2009, 18:08

Re: invio PROGRAMMA INSERIMENTO

Messaggioda Ia81 » 11/09/2009, 15:48

ekamore ha scritto:grazie a tutte!
io purtroppo nn ho girato per niente... ho fatto "solo" dieci anni di supplenze al nido, ma alla scuola dell'infanzia no..quindi ho potuto confrontarmi quel poco che ho potuto vedere tra intersezioni, confronti rubati colloquiando..

vi dico che ci sono delle novità..non ho piu' la classe di 3 anni, ma ho cambiato...25 bambini , di cui 19 di cinque, 6 di quattro anni. non sto qui a spiegarvi cosa è successo...intanto vi invio in allegato la programmazione dell'inserimento che avevo fatto ieri, con annotazioni personali su ciò che avevo in mente di fare....


Ciao Ekamore
la classe con 25 bambini di tre anni dà parecchio da fare, soprattutto con l' inserimento all' inizio dell anno scolastico ;) !! Nelle private in cui sono stata ci sono sempre state classi omogenee per età, ma è dura tenere un gruppo cosi numeroso, magari sette ore al giorno!! Non so quale sia la tua situazione..ma agli inizi è molto meglio la classe con 19 di cinque anni e 6 di quattro!! :)
Immagine


Immagine

chica
Moderatori globali
Moderatori globali
Messaggi: 1526
Iscritto il: 23/08/2009, 17:06
Has thanked: 1 time
Been thanked: 5 times
Contatta:

Re: invio PROGRAMMA INSERIMENTO

Messaggioda chica » 11/09/2009, 16:57

Ia81 ha scritto:
ekamore ha scritto:grazie a tutte!
io purtroppo nn ho girato per niente... ho fatto "solo" dieci anni di supplenze al nido, ma alla scuola dell'infanzia no..quindi ho potuto confrontarmi quel poco che ho potuto vedere tra intersezioni, confronti rubati colloquiando..

vi dico che ci sono delle novità..non ho piu' la classe di 3 anni, ma ho cambiato...25 bambini , di cui 19 di cinque, 6 di quattro anni. non sto qui a spiegarvi cosa è successo...intanto vi invio in allegato la programmazione dell'inserimento che avevo fatto ieri, con annotazioni personali su ciò che avevo in mente di fare....


Ciao Ekamore
la classe con 25 bambini di tre anni dà parecchio da fare, soprattutto con l' inserimento all' inizio dell anno scolastico ;) !! Nelle private in cui sono stata ci sono sempre state classi omogenee per età, ma è dura tenere un gruppo cosi numeroso, magari sette ore al giorno!! Non so quale sia la tua situazione..ma agli inizi è molto meglio la classe con 19 di cinque anni e 6 di quattro!! :)


Io come prime esperienze lunghe ho avuto proprio i bambini di treanni...è vero che è dura agli inizi quando tutti piangono ma, almeno per me, come difficoltà di situazione la ridimensionerei.
Naturalmente non posso dire niente per ekamore, ma credo un pò delusa lo sia per un cambiamento deciso all'ultimo minuto. Almeno, quando è successo a me un pò perplessa sono rimasta
http://sites.google.com/site/infanziaedintorni/
il sito è piccolino è piccolino ma cercherà di crescere. mi aiutate?:-)

il mio blog http://ilblogdiinfanziaedintorni.blogspot.com/

ekamore

Re: inserimento: attività da fare

Messaggioda ekamore » 12/09/2009, 0:09

che bello sentirvi cosi' in tante a rispondermi!
la decisione è stata mia....non mi spaventava l'idea di prendere i 3 anni, perchè già l'ho avuta, sebbene erano solo 20, ma il cambiamento è stato dettato da altre variabili che non sto qui a spiegarvi...il riassunto è che ogni opzione ha i suoi pro e i suoi contro...solo che ora mi sembrano tutti contro!!

il problema sono io, che vorrei sempre tutto perfetto, e che non sò adeguarmi ad un modo di lavorare vecchio e caotico...non mi piace che poi quel caos si identifichi con un mio modus operandi....
il problema è anche la mia poca adattabilità... e dopo aver plasmato in tre anni una mia classe (e quindi con materiali, giochi e arredi che volevo io) ora che ho cambiato mi piange il cuore aver lasciato tutto li...anche se..non è detto che io non ci ritorni il prox anno..
la prendo come anno di transizione in cui forse mi riposerò un pò di piu', e avrò l'occasione forse di imparare da una che - sebbene già sta dando segni di appoggiarsi completamente a me - sicuramente in 30 anni di servizio qualcosa me la può dare...anche se è della vecchia guardia, con tutto ciò che ne consegue (lavoro per schede, libro, e tante altre cose che sono piu' per i genitori che per i bambini). soprattutto ne consegue timore per il nuovo...sigh...
grazie a tutte per l'interesse!!!!

chica
Moderatori globali
Moderatori globali
Messaggi: 1526
Iscritto il: 23/08/2009, 17:06
Has thanked: 1 time
Been thanked: 5 times
Contatta:

Re: inserimento: attività da fare

Messaggioda chica » 12/09/2009, 12:13

ekamore ha scritto:che bello sentirvi cosi' in tante a rispondermi!
la decisione è stata mia....non mi spaventava l'idea di prendere i 3 anni, perchè già l'ho avuta, sebbene erano solo 20, ma il cambiamento è stato dettato da altre variabili che non sto qui a spiegarvi...il riassunto è che ogni opzione ha i suoi pro e i suoi contro...solo che ora mi sembrano tutti contro!!

il problema sono io, che vorrei sempre tutto perfetto, e che non sò adeguarmi ad un modo di lavorare vecchio e caotico...non mi piace che poi quel caos si identifichi con un mio modus operandi....
il problema è anche la mia poca adattabilità... e dopo aver plasmato in tre anni una mia classe (e quindi con materiali, giochi e arredi che volevo io) ora che ho cambiato mi piange il cuore aver lasciato tutto li...anche se..non è detto che io non ci ritorni il prox anno..
la prendo come anno di transizione in cui forse mi riposerò un pò di piu', e avrò l'occasione forse di imparare da una che - sebbene già sta dando segni di appoggiarsi completamente a me - sicuramente in 30 anni di servizio qualcosa me la può dare...anche se è della vecchia guardia, con tutto ciò che ne consegue (lavoro per schede, libro, e tante altre cose che sono piu' per i genitori che per i bambini). soprattutto ne consegue timore per il nuovo...sigh...
grazie a tutte per l'interesse!!!!


Magari non ti sai adattare ma se l'hai scelto vuol dire cheala fine qualcosa ti convinceva afare questo cambiamento..e non credo sia la paura dei 3 anni (come del resto dici te).
Del tipo di lavoro che la colega fa, ti posso dire in base alla mia esperienza, che non è dovuto all'età di servizio che uno ha: ho trovato sulla mia strada insegnanti che è da un bel pò che sono nella scuola che mi hanno insegnato tanto, stavano dietro alle novità e si rimettevano in gioco in un modo che le ragazzine non facevano. Ed è un peccato che se ne siano andate o stiano andando in pensione! Certo, non sempre è vero...ma a volte si!
E poi non è deto che tu non possa portare delle novità.
Ormai non parlerai di accoglienza dei piccoli...ma continua a passare per darci idee sull'acoglienza dei grandi :P
http://sites.google.com/site/infanziaedintorni/
il sito è piccolino è piccolino ma cercherà di crescere. mi aiutate?:-)

il mio blog http://ilblogdiinfanziaedintorni.blogspot.com/

riacor
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 2
Iscritto il: 27/08/2009, 18:56

Re: inserimento: attività da fare

Messaggioda riacor » 14/09/2009, 17:06

Ciao sono Ada e anche io quest'anno avrò i tre anni sono in 24 e come ormai abitudine effettueremo con la mia collega un ingresso a piccoli gruppi, solo che noi evitiamo di far restare le mamme non appena il bambino si distrae le facciamo allontanare ,poichè ci siamo rese conto negli anni che è più dificile l'inserimento se rimane la mamma.Mentre in quel modo il bambino si abitua e si adatta alla nuova situazione più in fretta, certo un pò piangono ma noi essendo pochi riusciamo a coinvolgerli con canzoncine e giochi vari che si distraggono e già dal giorno dopo non piangono più così poi il terzo giono entra l'altro gruppo e così via. ormai sono 4 cicli che lo facciamo e sempre con ottimi risultati anche perchè tanti piccoli sono già provenienti dai nidi quindi devono solo abituarsi a noi ed è fatta.Comunque buon inizio anno a tutte da domani si inizia.......ciao :P

dada77

accoglienza scuola materna

Messaggioda dada77 » 17/08/2010, 15:25

Ciao sono nuova e spero di scrivere nel posto giusto!! :roll: Volevo chiedervi idee e suggerimenti per l'accoglienza nella scuola materna(progetti svolti l'anno ormai passato!?)...inoltre volevo prepare un cartellone di benvenuto per l'aula.. qualcuna a qualche idea o foto da inviarmi???Avevo trovato la scritta "benvenuti"ma non mi convince fino in fondo!!
grazie mille in anticipo....ciao ciao


Torna a “Scuola dell'infanzia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module