• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleghi

Avatar utente
MaestraSabry
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4934
Iscritto il: 28/03/2009, 15:46
Has thanked: 320 times
Been thanked: 101 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleghi

Messaggioda MaestraSabry » 02/10/2010, 0:18

ciao maestrary e benvenuta!
Le schede per i prerequisiti le trovi qui
viewtopic.php?f=45&t=306
prima di iniziare il concetto del numero c'è tutta la topologia: sopra/sotto, davanti/dietro, ecc. ecc.
;)

orietta57
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 111
Iscritto il: 22/10/2009, 14:08

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleghi

Messaggioda orietta57 » 03/10/2010, 8:51

Carissimi buongiorno. Vorrei sapere se qualcuno ha già cominciato con i numeri? Io sto lavorando sullo spazio e sui concetti topologici. Nel frattempo facciamo esercizi sulle quantità (più/meno; tanti quanti.....)
Inoltre non ho una classe facile e quindi riesco a fare proprio poco perchè si stancano facilmente, pur proponendo sempre attività ludiche!

Avatar utente
ziesse
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 255
Iscritto il: 23/08/2009, 18:46
Has thanked: 21 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleghi

Messaggioda ziesse » 03/10/2010, 13:12

Caspita Orietta oltre a matematica ho visto che hai anche italiano in una classe prima molto numerosa. Io ho l'antropologica, tu no, vero?

Per quanto riguarda matematica la mia collega ha già presentato i numeri, però tieni conto che sta seguendo il metodo analogico di Camillo Bortolato e la sua Linea del 20. I concetti topologici quindi li propongo io ai bambini in geografia. Finora ho fatto solo sopra-sotto. Lunedì proporrò in alto-in basso.
Ziesse

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module
Avatar utente
brinabrina
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 433
Iscritto il: 23/08/2009, 22:37
Località: Treviso
Has thanked: 6 times
Been thanked: 7 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleghi

Messaggioda brinabrina » 03/10/2010, 15:43

Ciao a tutte!
Io ho già presentato i numeri entro il 5.
Sulla prima pagina abbiamo fatto il contorno della mano, scrivendo su ogni dito il numero corrispondente.
Abbiamo fatto il gioco dei numeri presenti nel viso (uno e due), disegnando il volto con i particolari e scrivendo accanto alle varie parti il numero (1 sul naso, 2 sugli occhi...)
Dal giorno 1 ottobre abbiamo iniziato a contare i giorni del calendario, facendo il conteggio collettivo ogni giorno in avanti e all'indietro.
Schede di pregrafia sui numeri ... e adesso vedremo
ciao Brina
Brinabrina

Avatar utente
maestralulù
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 1728
Iscritto il: 23/07/2009, 8:23
Località: prov. napoli
Been thanked: 8 times
Contatta:

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleghi

Messaggioda maestralulù » 04/10/2010, 13:19

brina, quindi gli insegni a contare a memoria affrontando i numeri che ancora non hai "ufficialmente" fatto sul quaderno?
Hai già usato un metodo del genere in passato?
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
brinabrina
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 433
Iscritto il: 23/08/2009, 22:37
Località: Treviso
Has thanked: 6 times
Been thanked: 7 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleghi

Messaggioda brinabrina » 06/10/2010, 14:37

ciao maestralulù, sì in effetti non si tratta di contare, ma di riconoscere le quantità entro il 5 basandosi sulla percezione ( e non sul conteggio) Le quantità fino al 3 sono percepibili senza contare, il conteggio ( a livello concettuale) inizia dal 4 in poi.
Usiamo le dita della mano, debono mostraree acomando 1 oppure 2,3, 4, 5 dita senza contarle, velocemente.
Poi abbiamo giocato a coppie con 5 nocciole: un bambino ne metteva alcune in un bicchiere non trasparente e mostarva al compagno quelle rimaste; bisogna risalire al numero delle nocciole nascoste.
Poi le quantità si visualizzano bene con il dado: la disposizione ordinata dei puntini fa sì che non serva contare per sapere quanti sono.
Ci sono poi anche altre attività con le linee del dieci e del venti.
Questo dovrebbe servire per favorire una rappresentazione mentale del numero, che non si basi sempre e solo sul conteggio e, nel futuro, a sveltire il calcolo orale.
I numeri li presento anche individualmente, costruiremo anche le coppie dei numeri amici.
Ho già fatto nello scorso ciclo qualcuna di queste attività, propostemi da una collega esperta in matematica.
Ciao Brina
Brinabrina

leo75
Utente
Utente
Messaggi: 15
Iscritto il: 19/09/2009, 14:58

Matematica prima elementare

Messaggioda leo75 » 24/11/2010, 14:07

Insegno per la prima volta matematica in due prime elementari e vorrei conoscere l'andamento di altre classi ....
Dopo aver presentato e operato con gli insiemi, sono passata alla presentazione dei numeri ( dovrei presentare il 9).
Ovviamente, con la presentazione dei numeri ,c'è sempre il ritorno agli insiemi.
Il libro di classe non mi piace affatto, lo trovo confusionario e per approfondire ricorro a fotocopie .
Voi a che punto siete?

Avatar utente
ziesse
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 255
Iscritto il: 23/08/2009, 18:46
Has thanked: 21 times

Re: Matematica prima elementare

Messaggioda ziesse » 24/11/2010, 19:12

Scusa Leo75 ma c'è una sezione apposita per il confronto giù in didattica, area scientifica, matematica, classe prima.
Ciao
Ziesse

Avatar utente
MaestraSabry
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4934
Iscritto il: 28/03/2009, 15:46
Has thanked: 320 times
Been thanked: 101 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleghi

Messaggioda MaestraSabry » 24/11/2010, 22:26

Ciao Leo, benvenuta! :D
Ho unito io il messaggio nella sezione giusta! Nei messaggi precedenti puoi leggere il punto della situazione delle altre classi prime.
Anche io sono in prima, dopo aver dedicato i primi mesi alla geometria (concetti topologici, regioni, confini...), alla logica (relazioni d'ordine, tabelle semplici, a doppia entrata....) e alla misura (più corto di, più grande di...) ci siamo addentrati nell'aritmetica vera e propria: utilizziamo la linea del 20 per il calcolo veloce, abaco e regoli per le quantità, siamo al numero 4.
Contemporaneamente sto lavorando concretamente con "1 in più, 1 in meno" che per alcuni bambini (pochi per fortuna) è risultato abbastanza difficile anche solo concretamente... :roll:

orietta57
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 111
Iscritto il: 22/10/2009, 14:08

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleghi

Messaggioda orietta57 » 25/11/2010, 6:28

Io sto facendo il numero 5 usando molto i regoli. Anch'io sto poi "giocando" con uno di più e uno di meno e con la linea dei numeri. Ho iniziato anche ad introdurre ,attraverso disegni, il concetto di situazione problematica riferito naturalmente ai loro problemi ( sorpresa!! molti bambini hanno il problema che non dormono!!) :cry:


Torna a “Classe I”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module