• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

Un consiglio urgente

Qui si può parlare di tutto, o quasi...
mammasusi
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 2
Iscritto il: 30/07/2014, 12:54

Un consiglio urgente

Messaggioda mammasusi » 18/08/2014, 10:18

Salve, scusate se uso questo mezzo, ma mi serve un giudizio imparziale e incondizionato!!! Vorrei chiedere a voi esperte prima un'opinione, poi, un consiglio per la situazione di mia figlia.
1. quale peso dare alla pagella di 1ma elementare di mia figlia, tutti 10 (tranne in motoria in cui ha 9): il mio dubbio è: è una pagella nella norma? Sono voti reali o si danno così perché si tratta della prima classe? Non so se mi sono spiegata bene! Non posso fare paragoni con altri, perché chiedere mi sembrerebbe indelicato! Comunque, se parliamo di risultati concreti, posso dire che legge speditamente, scrive senza errori di ortografia ( 'h' compresa), adora gli esercizi di matematica.
2. Ma il problema vero è un altro. Già dall'anno scorso si trova in pluriclasse: erano 2 bambine in 1ma e 8 in 2nda!!! Devo dire 'erano' perché quest'anno la sua compagnetta si è trasferita e la mia bimba sarà l'unica a frequentare la 2nda! Io sono intenzionata a lasciarla perché si trova benissimo con le maestre e con i compagni, che lei non percepisce come facenti parte di un'altra classe! È sempre andata a scuola volentieri, fin dal primo giorno! Non ha mai fatto storie né per andare né per fare i compiti!
Naturalmente ho parlato con le maestre, che mi hanno assicurato che da parte loro non ci sono problemi! Voi che ne pensate? Vi prego, datemi in consiglio!!!
Grazie!
Susanna

Avatar utente
eslo
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2403
Iscritto il: 23/08/2009, 21:54
Has thanked: 27 times
Been thanked: 130 times

Re: Un consiglio urgente

Messaggioda eslo » 19/08/2014, 9:38

ciao mammasusi e benvenuta:D
La priorità è la serenità di tua figlia.
Analizziamo :
PRO
- ha un buon rapporto con insegnanti e compagni
- le competenze raggiunte non fanno una piega
- va a scuola serenamente
- la classe è composta da solo 10 elementi
CONTRO
-quest'anno non avrà la compagnetta
-potrebbe percepire un senso di estraneità essendo l'unica di seconda ed essendo il programma di terza profondamente diverso da quello della sua classe.

Come vedi i pro sono di più.......

Capisco le tue perplessità ma sia in qualità di docente che di mamma ti dico : lasciala dov'è.
Sei sempre in tempo per trasferirla.

Per quanto riguarda i voti : ogni insegnante ha un suo personale modo di valutare , in genere in prima e seconda si tende a "largheggiare" ( i bimbi sono piccoli e li si premia per il grosso sforzo ) poi man mano si "stringe" anche per evitare traumi nel passaggio al grado superiore. ;)

Avatar utente
Paola Viale
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 243
Iscritto il: 12/06/2010, 14:32
Has thanked: 6 times
Been thanked: 20 times
Contatta:

Re: Un consiglio urgente

Messaggioda Paola Viale » 20/08/2014, 7:40

Ciao mammasusi, eslo ha ben esposto le motivazioni a rimanere, Io mi permetto solo di dire questo. Nel corso della nostra vita e quella dei nostri bimbi si dovranno fare scelte che dovrebbero rimanere incondizionate se nei vari passaggi da un grado all'altRo si dovesse presentare il 'rischio' di abbandonare l'amichetta del cuore! A ciò bisognerebbe abituarsi sinda piccoli. A me era capitato che in classe seconda per motivi familiari due gemellini dovettero andare via. La loro amichetta ci pativa e la mamma era arrivata al punto di volerla spostare. Le dissi di non farlo perché anche se lei in quei cinque anni ,tre di materna e due di primaria, si era isolata dal gruppo classe per vivere morbosamente questa amicizia in terza si consolò presto accorgendosi che in classe aveva altre realtà a cui avvicinarsi. Ora è alle medie. Ha tutti i dieci ed è una ragazzina che grazie a questa lezione di vita ha imparato a fare amicizia anche con chi non parla la nostra lingua!!!
Anche io come eslo ti dico e consiglio di lasciarla li. Poi un'altra cosa lei è in vantaggio perché Stando con bimbi più grandi è stimolata a dare il meglio di sèimparando anche nella vita di classe! Poi sai che cosa ti dico? I bimbi hanno più flessibilità di noi ad adattarsi alle situazioni nuove basta che l'adulto non gliele faccia sentire come un macigno!
http://tuttadidattica.forumattivo.it/

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module
mammasusi
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 2
Iscritto il: 30/07/2014, 12:54

Re: Un consiglio urgente

Messaggioda mammasusi » 20/08/2014, 12:37

Vi ringrazio immensamente per le vostre risposte... era proprio quello che volevo sentirmi dire!!!!
Vorrei solo aggiungere, in risposta alle riflessioni della maestra Paola, che fortunatamente mia figlia non era eccessivamente attaccata alla bambina che va via, anzi, da quello che dice la maestra, non è che andassero così d'accordo! Invece, per fortuna, è ben inserita e gioca con tutti gli altri! Ancora mille grazie.. avete restituito un po' di serenità ad una mamma preoccupata

Avatar utente
Paola Viale
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 243
Iscritto il: 12/06/2010, 14:32
Has thanked: 6 times
Been thanked: 20 times
Contatta:

Re: Un consiglio urgente

Messaggioda Paola Viale » 20/08/2014, 18:19

Penso che io ed Eslo abbiamo solo dato voce a quello che pensavi... vero Eslo?
http://tuttadidattica.forumattivo.it/

Avatar utente
eslo
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2403
Iscritto il: 23/08/2009, 21:54
Has thanked: 27 times
Been thanked: 130 times

Re: Un consiglio urgente

Messaggioda eslo » 21/08/2014, 9:00

Si , Paola :D
abbiamo confermato il suo pensiero , rassicurando una mamma attenta .
Mille dubbi assalgono un genitore nel percorso di crescita di suo figlio , può essere utile sentire la voce di chi negli anni ha accumulato esperienza , ma ciò non toglie che susi , e solo lei , può percepire la serenità di sua figlia e decidere di conseguenza.


Torna a “Off topic”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module