• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

filosofia per bambini

Tutti i laboratori e i progetti per la scuola primaria
elly
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 2
Iscritto il: 26/11/2012, 23:36

filosofia per bambini

Messaggioda elly » 26/11/2012, 23:50

Buongiorno a tutti,
sono una studentessa di scienze della formazione primaria e sto preparando il progetto di tesi programmando un percorso di circa 20 ore da svolgere in una classe quarta.
l'idea è quella di svolgere un progetto di filosofia per bambini sulla percezione di sè e dell'altro.
si parte da uno stimolo e poi si lascia la parola ai bambini così da far venire a galla i loro dubbi e le loro domande sull'argomento.
Questo però vuol dire che lo stimolo dovrebbe essere molto coinvolgente e appassionante per i bambini, in un ottica di didattica attiva e si può associare a materie come italiano, storia, immagine o musica in quanto la mia tutor svolge queste materie.
chiedo a voi se avete mai svolto un progetto di questo tipo e se mi potete dare consigli e suggerimenti per trovare delle attività che entusiasmino i bambini.
grazie in anticipo!!!
Elisa

elly
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 2
Iscritto il: 26/11/2012, 23:36

Re: filosofia per bambini

Messaggioda elly » 03/12/2012, 22:42

PER FAVORE, UN AIUTINO!!! QUALCHE CONSIGLIO....
GRAZIE MILLE

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 333 times

Re: filosofia per bambini

Messaggioda lorys » 04/12/2012, 0:07

Durante le attività didattiche, il filosofare nasce con l’intento di sostenere i bambini nella formazione e nello sviluppo del pensiero complesso, attraverso un’attenta e consapevole riflessione sulla vita e sulle sue manifestazioni. I bambini possono quindi essere guidati a riflettere e a interpretare quanto accade intorno a loro, tenendo sempre presenti l’età e le esperienze personali. Occorre anche che la classe abbia fiducia nell’adulto.
Penso che noi docenti, spesso, ci troviamo a dialogare con i nostri alunni su argomenti “alti”. A volte è un testo, a volte è un fatto particolare (una catastrofe naturale, un lutto, una separazione…) che ci porta a rispondere a domande curiose sulla vita, sulla morte, sulle paure. Nascono così momenti in cui si lasciano le discipline e ci si inoltra nel campo filosofico.
Io ho potuto notare, ad esempio, che davanti al quadro di un pittore ogni bambino esprime le sensazioni che prova osservando la tela, ma lo stesso dipinto può provocare serenità, tristezza, ansia, indifferenza nei soggetti che lo stanno osservando. Dal confronto nasce poi il dialogo… e dal dialogo domande che spaziano in vari campi.
Ciao!

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module


Torna a “Progetti e laboratori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module