• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:anni 2008/2014

Avatar utente
eslo
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2403
Iscritto il: 23/08/2009, 21:54
Has thanked: 27 times
Been thanked: 131 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda eslo » 02/04/2013, 15:14

Ciao violetta :D , ciao sasi :D , ciao a tutte !!! :D

violetta63 ha scritto:I
Ho iniziato con un quadernetto con le righe di prima a presentare le righe: il prato che è il più importante perchè tutte le letterine partono da lì, il cielo per le letterine alte e sottoterra per le letterine che vanno giù.
Quindi seguendo il metodo Venturelli ho presentato la i, la u, e la t.


Anche io !! Ma penso di far scrivere prima tutte le lettere nel rigo piccolo.

violetta63 ha scritto:Non so se passare alle doppie o ad un'altra difficoltà ortografica. cosa mi consigliate? :?


Io ho presentato gl e gn . Mi servivano.........

Vanno infiocchettate le letterine migliori per premiare lo sforzo.


Che carina quest'idea..... quasi quasi lo faccio anch'io !!

Grazie Sasi per aver segnalato il link con la poesia mb /mp , non l'avevo mai visto !!

Avatar utente
violetta63
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 174
Iscritto il: 06/09/2009, 8:27
Been thanked: 3 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda violetta63 » 02/04/2013, 16:45

eslo ha scritto:Ciao violetta :D , ciao sasi :D , ciao a tutte !!! :D

violetta63 ha scritto:I
Ho iniziato con un quadernetto con le righe di prima a presentare le righe: il prato che è il più importante perchè tutte le letterine partono da lì, il cielo per le letterine alte e sottoterra per le letterine che vanno giù.
Quindi seguendo il metodo Venturelli ho presentato la i, la u, e la t.


Anche io !! Ma penso di far scrivere prima tutte le lettere nel rigo piccolo.

violetta63 ha scritto:Non so se passare alle doppie o ad un'altra difficoltà ortografica. cosa mi consigliate? :?


Io ho presentato gl e gn . Mi servivano.........


Grazie Eslo! :?
Potrei chiederti una tabella di marcia approssimativa, per non far fare indigestione ai poveri malcapitati?
Io ad esempio pensavo di non far subito la differenza tra il suono cu che dopo vuole la consonante e qu per paura di generare confusione? :oops:
Grazie ancora!
Violetta


Vanno infiocchettate le letterine migliori per premiare lo sforzo.


Che carina quest'idea..... quasi quasi lo faccio anch'io !!

Grazie Sasi per aver segnalato il link con la poesia mb /mp , non l'avevo mai visto !!

Avatar utente
violetta63
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 174
Iscritto il: 06/09/2009, 8:27
Been thanked: 3 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda violetta63 » 02/04/2013, 16:51

Scusatemi ho fatto qualche pasticcio.... Eslo ho evidenziato anche la mia richiesta.....prima o poi imparerò :oops: :oops: :oops:

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module
Raffacaraffa
Utente
Utente
Messaggi: 77
Iscritto il: 09/01/2012, 22:12
Been thanked: 2 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda Raffacaraffa » 02/04/2013, 17:01

Anche io inizierò il corsivo domani. Io seguo la presentazione del testo Il corsivo dalla A alla Z della Erickson. Anche lì propone di procedere per famiglie di parole che hanno gesti simili. Probabilmente è lo stesso metodo di cui parla Violetta , ma non sapevo che si chiamasse così...E' molto interessante come testo, il primo volume propone tutta la teoria, il secondo ( la pratica) secondo me serve per fotocopiare qualche pagina, ma più che altro per l'ordine di presentazione.

Mi piace l'idea del prato e del cielo. Però per il momento gli ho già preparato i quaderni evidenziando nella prima pagina la riga centrale, poi dovrebbero continuare loro a colorare tutte le righe centrali della stessapagina, per sapere dove si inizia a tracciare la lettera. Per quanto riguarda il fiocchetto, vuoi dire che disegni un fiocco intorno alla lettera più bella?? Carino, magari anche un cuore potrebbe andare..( ho paura che il fiocco non mi ci stia!!).

Avatar utente
eslo
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2403
Iscritto il: 23/08/2009, 21:54
Has thanked: 27 times
Been thanked: 131 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda eslo » 02/04/2013, 17:42

x Violetta:
di solito prima si presenta QU ( con le varie vocali in aggiunta ) , in seconda battuta le " paroline capricciose " con cu , infine , ma lo puoi anche spostare più in là , le parole con acqua e derivate ;) . Ciò appunto x non ingenerare confusione . Era questo che volevi sapere ?

P. S. se vuoi puoi anche cancellare la parte in eccesso del tuo post : basta cliccare su EDIT, in alto a dx , e poi cancellare. ;)

Se vuoi citare solo una parte di un qualsiasi messaggio , dopo quote devi controllare e cancellare la parte che non ti interessa. Non ti preoccupare , anche io l'ho imparato da poco...... :lol:

Avatar utente
violetta63
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 174
Iscritto il: 06/09/2009, 8:27
Been thanked: 3 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda violetta63 » 02/04/2013, 21:21

Raffacaraffa ha scritto:Anche io inizierò il corsivo domani. Io seguo la presentazione del testo Il corsivo dalla A alla Z della Erickson. Anche lì propone di procedere per famiglie di parole che hanno gesti simili. Probabilmente è lo stesso metodo di cui parla Violetta , ma non sapevo che si chiamasse così...E' molto interessante come testo, il primo volume propone tutta la teoria, il secondo ( la pratica) secondo me serve per fotocopiare qualche pagina, ma più che altro per l'ordine di presentazione.

È simile, risulta un corsivo più pulito,senza quegli appoggi che poi con le legature possono generare confusione nella lettura delle parole

Mi piace l'idea del prato e del cielo. Però per il momento gli ho già preparato i quaderni evidenziando nella prima pagina la riga centrale, poi dovrebbero continuare loro a colorare tutte le righe centrali della stessapagina, per sapere dove si inizia a tracciare la lettera. Per quanto riguarda il fiocchetto, vuoi dire che disegni un fiocco intorno alla lettera più bella?? Carino, magari anche un cuore potrebbe andare..( ho paura che il fiocco non mi ci stia!!).


Anch'io preferisco i cuoricini perchè i fiocchi sono più difficili.

Avatar utente
violetta63
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 174
Iscritto il: 06/09/2009, 8:27
Been thanked: 3 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda violetta63 » 02/04/2013, 21:26

eslo ha scritto:x Violetta:
di solito prima si presenta QU ( con le varie vocali in aggiunta ) , in seconda battuta le " paroline capricciose " con cu , infine , ma lo puoi anche spostare più in là , le parole con acqua e derivate ;) . Ciò appunto x non ingenerare confusione . Era questo che volevi sapere ?

P. S. se vuoi puoi anche cancellare la parte in eccesso del tuo post : basta cliccare su EDIT, in alto a dx , e poi cancellare. ;)

Se vuoi citare solo una parte di un qualsiasi messaggio , dopo quote devi controllare e cancellare la parte che non ti interessa. Non ti preoccupare , anche io l'ho imparato da poco...... :lol:


Grazie Eslo, e dopo cosa conviene presentare?

Avatar utente
Sasi.Stardust
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 128
Iscritto il: 15/09/2012, 11:21
Has thanked: 2 times
Contatta:

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda Sasi.Stardust » 03/04/2013, 15:26

Anche io ho fatto prima cu e qu (un mese fa) senza cqu...
Ora sto pensando di procedere così:
- gli
- cqu
- sci sce
- gn
- accento
- apostrofo
In più nel programma avrei anche la punteggiatura, ma so che adesso sono impegnati nella decodifica, quindi mi sembrano premature attività di lettura intonata.
Nel programma questi contenuti sono intervallati con l'esercizio del corsivo (quaderno a parte) e con lettura di immagini e produzioni di frasi autonome.
Ho fatto in modo di tenere separate gli e gn e lasciato per ultimi l'accento e l'apostrofo che comunque vengono ripresi con più convinzione in seconda (nel programma sono riferiti a c'è-ci sono e c'era-c'erano).
Che ne dite?
Immagine
._____________Il blog di maestra Silvia_____________.

Immagine
._____________Ora sono anche su Facebook! :D_____________.

Avatar utente
eslo
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2403
Iscritto il: 23/08/2009, 21:54
Has thanked: 27 times
Been thanked: 131 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda eslo » 03/04/2013, 23:03

violetta63 ha scritto:Grazie Eslo, e dopo cosa conviene presentare?


Premesso che non esiste IL ruolino di marcia , in questa fase occorre affrontare ciò che ti serve di più per renderli autonomi nella scrittura . ;) Si deve anche considerare che da metà maggio in poi la concentrazione ed il rendimento degli alunni cala........ quindi......

Gl
GN
SC
CQ

In contemporanea esercitazioni per il corsivo ( ma non troppe , tanto c'è l'ultimo mese) e tanti tanti esercizi sullo scrivere e comprendere .

Avatar utente
violetta63
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 174
Iscritto il: 06/09/2009, 8:27
Been thanked: 3 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda violetta63 » 04/04/2013, 7:04

Grazie stasi :D e grazie Eslo :D

Vorrei proporre le doppie ma non trovo una storiellina accattivante per la presentazione della difficoltà , avete un'idea da passarmi?
Grazie e buona giornata
Violetta


Torna a “Classe I”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module