• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:anni 2008/2014

Avatar utente
ziesse
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 255
Iscritto il: 23/08/2009, 18:46
Has thanked: 21 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda ziesse » 15/11/2013, 21:09

E anche questa settimana è giunta al termine... come passa veloce il tempo! ;)
A che punto siete? Ad oggi ho presentato 6 consonanti. E voi?
Buon finesettimana a tutti.
Ultima modifica di ziesse il 17/11/2013, 14:40, modificato 1 volta in totale.
Ziesse

Avatar utente
zuneta
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 193
Iscritto il: 01/09/2009, 13:44
Località: Alessandria

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda zuneta » 16/11/2013, 19:00

Ciao a tutti.
Io ho presentato 5 consonanti e sono soddisfatta di come procedono le cose. I bambini sono interessati e vogliosi di fare nuove scoperte, amano il momento delle storie, sia quelle in cui richiedo la comprensione sia la lettura di puro piacere. Certo, qualche difficoltà c'è, ma più per qualche problema di immaturità e attentivo per qualcuno che per problemi cognitivi, ma pian piano cercheremo di risolvere o per lo meno, mettere una pezza a tutto.

Avatar utente
zuneta
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 193
Iscritto il: 01/09/2009, 13:44
Località: Alessandria

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda zuneta » 06/02/2014, 18:56

Ciao a tutti, come va? Qui procede tutto bene. Io e la mia collega siamo arrivate alla C suono duro e la prossima settimana fare il suono dolce. E voi?
I bambini ormai leggono delle frasi intere, ovviamente ognuno con i propri tempi, ma si va avanti.

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module
maestra_manu
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 1
Iscritto il: 06/02/2012, 0:26

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda maestra_manu » 06/02/2014, 23:53

Ciao a tutte!
anche io ho presentato i suoni duri della C. la settimana prossima ho deciso di presentare i suoni duri della G e solo in un secondo momento i suoni dolci. Che ne pensate?

Manu

Avatar utente
ziesse
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 255
Iscritto il: 23/08/2009, 18:46
Has thanked: 21 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda ziesse » 09/02/2014, 18:22

Salve ragazze! Aggiorno anch'io il percorso svolto finora coi bimbetti di prima.
Ad oggi, ad eccezione della Q, ho presentato tutte le consonanti comprese le lettere straniere e la letterina H (accennando anche al verbo avere come propone nel suo testo Manuela Duca).
Fatti nell'ordine CA-CO-CU, CE-CI, GA-GO-GU, GE-GI, CIA-CIO-CIU. Domani dettato e poi proseguo con GIA-GIO-GIU. In settimana conto di presentare anche CHE-CHI.
Ho proposto semplici letturine in script e in classe abbiamo svolto la relativa comprensione del testo scritta con semplici domandine che richiamano le parole del brano proposto e almeno una con un'inferenza (giusto per abituarli a ragionare ;) !).
La maggioranza scrive autonomamente semplici frasi. Solo 3/4 necessitano del mio sostegno per mettere nero su bianco la frase pensata da loro; dimenticano le parole da autodettarsi e così mi vengono a dire la frase affinchè gliela detti io. Certo ci sono degli errori (doppie o difficoltà ortografiche non ancora affrontate), ma i pensieri sono coerenti e le frasi ben strutturate.
In generale scrivono sotto dettatura che è un piacere.
Leggono tutti quanti (alcuni ancora sillabando un poco, ma non in modo marcato) e assegno loro le letture del libro di testo in adozione. E i vostri? Sono io ad aver incappato in una buona annata o navighiamo sulla stessa linea d'onda? Care colleghe di prima: ditemi la vostra!
Ciao. A Presto
Ziesse

gabriella58
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 8
Iscritto il: 02/01/2010, 7:31
Has thanked: 1 time

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda gabriella58 » 10/02/2014, 6:33

Deve essere una classe davvero ottima! Io inizierò la c questa settimana... Usiamo lo stampato maiuscolo, ci sono alcuni bambini in difficoltà, una in particolare potrebbe essere dislessica. Userò la stessa tua scansione per la presentazione dei suoni, anche se il libro ne presenta una diversa.

Avatar utente
zuneta
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 193
Iscritto il: 01/09/2009, 13:44
Località: Alessandria

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda zuneta » 10/02/2014, 9:41

Indubbiamente ti è capitata una buona annata! Anch'io ne ho alcuni che leggono ancora sillabando, mentre ho anche dei bambini in difficoltà, in particolare un bambino che legge bene, ma sul quale si sospetta un disturbo di attenzione, infatti sta già facendo un percorso di valutazione, Per lui il problema è stare attento durante il dettato o la comprensione, mentre è velocissimo nei lavori in cui può fare da solo.
Non uso molto il libro di testo, poichè ancora non ho presentato lo script e poi il mio libro non è proprio eccezionale, o almeno a me non piace.

Avatar utente
ziesse
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 255
Iscritto il: 23/08/2009, 18:46
Has thanked: 21 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda ziesse » 13/04/2014, 15:47

Faccio il punto della situazione: ad oggi devo ancora presentare MP-MB, CQ, doppie, accento e apostrofo.
Divisione in sillabe fatta.
Ho già presentato nomi, aggettivi (qualità) e verbi (azioni), verbo avere compreso. Mi mancano gli articoli che tratterò con l'apostrofo e E-E' da approfondire.
Nella produzione autonoma tutti se la cavano senza il mio intervento.
Invece vorrei chiedervi care amiche del forum qualche consiglio per un alunno che spesso confonde C e G; non so più che cosa provare!!! Riconosce se il suono è duro o dolce (intendo con o senza H e con o senza I x es. distingue CA da CIA), ma anziché scrivere "che" mi scrive "ghe" o al posto di "ci" mette "gi".
Non presenta difficoltà invece nel caso degli altri suoni affini e nella lettura personale legge tutto correttamente. Cosa posso fare? Grazie.
Ziesse

Avatar utente
eslo
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2401
Iscritto il: 23/08/2009, 21:54
Has thanked: 27 times
Been thanked: 134 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda eslo » 13/04/2014, 21:30

Ciao Manu !! :D
Posso mettere a tua disposizione due piccoli espedienti empirici che utilizzavo quando ho insegnato in una scuola speciale per sordi .

Mano davanti alla bocca > se pronunci CHE senti sul palmo "un'esplosione" del fiato , mentre con GHE no.
Mano sul collo ad altezza gola > se pronunci GI senti vibrare mentre CI non produce vibrazioni.

Prova a proporre questi tipi di esercizi a mo' di gioco , vedrai che a poco a poco non avrà più problemi. ;)

Un abbraccio

Avatar utente
ziesse
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 255
Iscritto il: 23/08/2009, 18:46
Has thanked: 21 times

Re: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:spazio di confronto tra colleg

Messaggioda ziesse » 14/04/2014, 22:06

eslo ha scritto:Mano davanti alla bocca > se pronunci CHE senti sul palmo "un'esplosione" del fiato , mentre con GHE no.
Mano sul collo ad altezza gola > se pronunci GI senti vibrare mentre CI non produce vibrazioni.

Prova a proporre questi tipi di esercizi a mo' di gioco , vedrai che a poco a poco non avrà più problemi. ;)

Un abbraccio


Grazie Simo, domani comincio subito...speriamo bene!!!
Ziesse


Torna a “Classe I”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module