• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

MATERNITA'

Notizie e normativa riguardanti il mondo della scuola
Avatar utente
maestralulù
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 1728
Iscritto il: 23/07/2009, 8:23
Località: prov. napoli
Been thanked: 8 times
Contatta:

MATERNITA'

Messaggioda maestralulù » 05/01/2010, 12:59

carissime vorrei qualche info in più circa il discorso maternità e scuole paritarie...
Non so a chi chiedere...
sia chiaro...nn bolle nulla ancora in pentola :mrgreen: ma non si può sapere nel futuro cosa ci aspetta! :lol:

Non mi sono chiare delle cose: quando c'è la sfortuna di dover passare una gravidanza a letto, come funziona circa lo stipendio e i contributi?
dopo quanto di ritorna a scuola?
e la maternità da chi viene pagata?

Grazie per le info ;)
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
Larissa
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 512
Iscritto il: 22/07/2009, 18:05
Località: Beaverton
Been thanked: 3 times
Contatta:

Re: maternità e scuola

Messaggioda Larissa » 05/01/2010, 13:06

Luciana, nel nostro tipo di scuola dovrebbe funzionare che la maternita' anticipata e' pagata mi pare al 60%, mentre lo stipendio pieno e' solo per la maternita' nei termini di legge. Torni a scuola dopo il terzo mese, puoi avere mi pare ancora tre mesi sempre al 60% e poi fino a un anno di aspettativa naturalmente non pagata. Attenta pero' che l'aspettativa con il contratto AGIDAE non e' un diritto, puo' essere chiesta, ma il dirigente te la puo' negare (a me l'ha negata).
Ovviamente prendi queste info con le pinze, perche' risalgono alla gravidanza della mia collega, tre anni fa, quindi sono di seconda mano e datate. Comunque a casa ho il nuovo agidae e posso eventualmente controllare meglio.
Ma... ci sono intenzioni? O gia' quancosa di piu' concreto?!?! ;)

Avatar utente
maestralulù
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 1728
Iscritto il: 23/07/2009, 8:23
Località: prov. napoli
Been thanked: 8 times
Contatta:

Re: maternità e scuola

Messaggioda maestralulù » 05/01/2010, 14:17

carissima grazie per le risposte!
lo stipendio del 60% è pagato dunque dall'INPS ma passa per il datore di lavoro o viene accreditato direttamente?

La pentola è ancora vuota... ma diciamo che inizia a farsi strada l'intenzione di...cucinarci qualcosa! :mrgreen:
Immagine
Immagine
Immagine

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module
Avatar utente
maestralulù
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 1728
Iscritto il: 23/07/2009, 8:23
Località: prov. napoli
Been thanked: 8 times
Contatta:

Re: maternità e scuola

Messaggioda maestralulù » 10/01/2010, 20:09

ragazze ma nessuna di voi ha esperienza in merito? :cry:
Immagine
Immagine
Immagine

smippi
Utente
Utente
Messaggi: 18
Iscritto il: 28/08/2009, 10:59

chi ha la pazienza di chiarirmi le idee sulla maternità?

Messaggioda smippi » 18/08/2010, 18:24

Comincio dicendo come prime informazioni che sono Insegnante Scuola Infanzia a tempo Indeterminato, e la data prevista del parto è il 31 Dicembre (povero sfigato!!!!!!)

1. Intanto non mi è chiaro se la maternità obbligatoria è di 5 mesi o di 5 periodi di 30 gg
2. Dopo l'obbligatoria si ha ancora un mese al 100%, all'80%, o si passa direttamente ai mesi (per altro non so quanti siano, ma spero di non doverlo nemmeno sapere) al 30%?
3.Per ogni anno di vita del bambino (fino a che età?) si hanno 30 giorni di malattia per lui... ma si è soggetti in quei giorni al controllo tipo visita fiscale? E se li prendo io mio marito può usufruire comunque dei congedi parentali al 30% in quei giorni o no? (lui è dipendente amt)

Ora vorrei fare un'analisi quanto più possibile veritiera di quello che potrò fare:

Mi fermo con l'obbligatoria il 30 Novembre (per poter fare 1+4 anziché 2+3)......... Mi scade l'obbligatoria il 30 Aprile (questo se parliamo di 5 mesi e non di 5 periodi di 30 gg) giusto?
Poi prendo il mese all'80% (o 100% che sia) e arrivo al 31 Maggio, dopodiché, ritenendo assurdo rientrare a Giugno e mandare a casa la supplente, calcolando che il 2 e il 3 Giugno, così come il 24 giugno è festa da calendario scolastico, con 17 giorni di malattia bambino arrivo al 28 Giugno (un'altra ipotesi, è prender il 1 giugno di ferie e gli altri 16 di malattia bambino, tanto per non romper subito i rapporti con il pediatra ma non so se sia fattibile), gli ultimi due giorni rientro e finalmente ho finito l'agonia, a Settembre poi rientrerò a regime.
Se invece si parla di periodi di 30 giorni per l'obbligatoria mi sbatterò a rifare i conti ma ad occhio e croce credo che cambierebbe solo che dovrei prendere un paio di gg in più di malattia bimbo alla fine.....

Ultima domanda sui conti........ se il pargolo nasce qualche giorno prima, quei giorni che mi mancano alla scadenza del 31 dicembre li recupero sull'obbligatoria e quindi guadagn qualche giorno? E se nasce dopo li devo invece scalare e quindi li perdo?


A Livello burocratico invece quali documenti, quando e come?

Grazie mille .

Avatar utente
zuneta
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 193
Iscritto il: 01/09/2009, 13:44
Località: Alessandria

Re: chi ha la pazienza di chiarirmi le idee sulla maternità?

Messaggioda zuneta » 18/08/2010, 22:00

Ciao, ti dico quello che so.
La maternità obbligatoria è di 1+4 o 3+2 continuativi a partire dal giorno della nascita del bambino. Poi c'è un mese di facoltativa al 100% e poi altri 5 all'80%. La malattia del bambino è 30 gg fino al compimento del 3° anno di età. Credo che tuo marito può usufruire dei giorni di congedo parentale al posto tuo anche se tu sei in malattia per il bambino. La malattia del bambino non è soggetta a visita fiscale.

A livello burocratico il ginecologo fa un certificato di astensione obbligatoria, ma visto che tu vai a fine novembre deve farne, se non erro, anche uno in cui certifica che puoi lavorare fino alla fine dell'8° mese.
Alla nascita si porta a scuola il certificato di nascita e da lì sei a posto fino a 3 mesi dopo il parto. Poi si fa una richiesta per congedo facoltativo che va fatta almeno 15 gg prima dell'inizio del periodo di congedo, altrimenti il ds potrebbe anche non concedertelo.
Per la malattia del bambino si porta a scuola un certificato del pediatra e poi lì si compila un modello in cui si dichiarano quanti sono i gg. di malattia che hai preso e che alleghi il certificato. Spero di esserti stata d'aiuto.

smippi
Utente
Utente
Messaggi: 18
Iscritto il: 28/08/2009, 10:59

Re: chi ha la pazienza di chiarirmi le idee sulla maternità?

Messaggioda smippi » 18/08/2010, 22:21

molto grazie... solo non mi risultavano gli altri 5 sall'80% ma al 30%... ma spero che abbia ragione tu... Il mio unico cruccio è quello di non voler rientrare a maggio... anche per la supplente e la continuità dei bambini...certo se dovessi finire al 30% vedrei di rientrare... servono troppi soldi per il pargolo... :?

chica
Moderatori globali
Moderatori globali
Messaggi: 1528
Iscritto il: 23/08/2009, 17:06
Has thanked: 1 time
Been thanked: 5 times
Contatta:

Re: chi ha la pazienza di chiarirmi le idee sulla maternità?

Messaggioda chica » 19/08/2010, 11:35

smippi ha scritto:molto grazie... solo non mi risultavano gli altri 5 sall'80% ma al 30%... ma spero che abbia ragione tu... Il mio unico cruccio è quello di non voler rientrare a maggio... anche per la supplente e la continuità dei bambini...certo se dovessi finire al 30% vedrei di rientrare... servono troppi soldi per il pargolo... :?

ciao, io di permessi di maternità non ne so molto, però riguardo alla supplente so quasi sicura che anche a maggio, anche se rientri te, non viene toltadalla classe e te resti in disponibilità per sostituzioni.
http://sites.google.com/site/infanziaedintorni/
il sito è piccolino è piccolino ma cercherà di crescere. mi aiutate?:-)

il mio blog http://ilblogdiinfanziaedintorni.blogspot.com/

Avatar utente
MaestraSabry
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4931
Iscritto il: 28/03/2009, 15:46
Has thanked: 320 times
Been thanked: 92 times

Re: chi ha la pazienza di chiarirmi le idee sulla maternità?

Messaggioda MaestraSabry » 19/08/2010, 11:51

Sì anche io sapevo come Chica ;)

Avatar utente
Silvia67
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 364
Iscritto il: 23/08/2009, 22:41
Has thanked: 1 time
Been thanked: 1 time

Re: chi ha la pazienza di chiarirmi le idee sulla maternità?

Messaggioda Silvia67 » 19/08/2010, 12:01

forse, però, i vari spezzoni di permesso non devono avere interruzioni ( vacanze di Natale, Pasqua, ecc). Non sono sicura al 100 per cento, ma quasi...


Torna a “Normativa e news”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module