• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

Storia personale

Raffacaraffa
Utente
Utente
Messaggi: 77
Iscritto il: 09/01/2012, 22:12
Been thanked: 2 times

Re: Storia personale

Messaggioda Raffacaraffa » 07/12/2013, 23:42

Anche io ho in classe un bambino adottato, per cui ho pensato di lavorare non sulla storia personale ma sulla storia collettiva. La domanda di partenza sarà: Come crescono i bambini nel nostro tempo, qui in Italia?
Faremo delle visite al nido e alla scuola materna, con osservazioni dirette ed interviste alle educatrici per vedere a che età cominciano a camminare, a mangiare da soli , che giochi fanno, a che età iniziano a frequentare il nido e la materna ecc, ecc. raccoglieremo fonti di vario tipo: interviste, foto , oggetti ecc e poi lavoreremo in classe per ricostruire il tutto, magari utilizzando anche una grande linea del tempo murale. Spero così di riuscire a coinvolgere tutti senza creare difficoltà a nessuno.
Dato che ho un amico che insegna all'estero non mi dispiacerebbe provare a creare una corrispondenza con gli alunni della sua scuola per vedere quali sono le differenze con un altro paese, ma non so se riuscirò a fare anche questo.
Oltre che maestra io sono anche una mamma adottiva; un giorno mia figlia è tornata a casa in lacrime perchè doveva intervistare i genitori sull'età in cui aveva a iniziato a camminare e lei sapeva di non poterlo fare ( l'ho adottata a 4 anni...)
Mi sono ripromessa di trovare un modo diverso...
Ultima modifica di Raffacaraffa il 10/12/2013, 20:49, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Sasi.Stardust
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 128
Iscritto il: 15/09/2012, 11:21
Has thanked: 2 times
Contatta:

Re: Storia personale

Messaggioda Sasi.Stardust » 10/12/2013, 20:13

@Raffacaraffa: mi sembra assurdo che una maestra non abbia tenuto conto delle storie personali dei bambini della sua classe... Io per anni ho avuto una bambina rifiutata dalla mamma alla nascita e non ci siamo mai azzardate a festeggiare la festa della mamma!

Comunque, anche io ho tanti bambini di origine straniera in classe, ma sono quasi tutti (6 su 7) nati in Italia. Quando cerco di fare un po' di scambio culturale (cibi e giochi tipici del paese di origine..) mi trovo di fronte ad un muro. Non dicono niente, i genitori non dicono niente...il vuoto :(
Quindi anche io mi trovo un po' in difficoltà sulla storia personale...questi bambini e le loro famiglie sembrano trincerati dietro ad un muro, nonostante in classe ci sia molta curiosità e apertura nei loro confronti!
Immagine
._____________Il blog di maestra Silvia_____________.

Immagine
._____________Ora sono anche su Facebook! :D_____________.

Raffacaraffa
Utente
Utente
Messaggi: 77
Iscritto il: 09/01/2012, 22:12
Been thanked: 2 times

Re: Storia personale

Messaggioda Raffacaraffa » 10/12/2013, 20:55

Hai ragione Sasi, sono d'accordo con te, però non sai quante storie di questo tipo ho ascoltato da altre mamme adottive.
Evidentemente per qualcuno conta più il programma dei bambini....
pper quanto riguarda le difficoltà con le famiglie straniere, io devo dire che ho avuto esperienze più positive, però è vero che magari nella loro cultura potrebbe non essere usuale un coinvolgimento delle famiglie nella vita scolastica.
Devi avere molta pazienza, non smettere di provARE MAGARI PARTENDO DA PICCOLE COSE. pER ESEMPIO io avevo due mamme marocchine molto timide, ma quando ho chiesto loro di contribuire alla festa di fine anno con due piatti del loro paese hanno portato con molto orgoglio il cibo preparato da loro. E si sono volute accertare che lo assaggiassi e che ne mangiassi un bel pò!! Il cibo secondo me è un COLLANTE UNIVERSALE!! :D

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module
Avatar utente
MaestraSabry
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4931
Iscritto il: 28/03/2009, 15:46
Has thanked: 319 times
Been thanked: 84 times

Re: Storia personale

Messaggioda MaestraSabry » 25/02/2017, 21:41

Immagine


Torna a “Classe II”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module