• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

insegnante del proprio figlio

margi10
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 8
Iscritto il: 18/11/2011, 17:34

insegnante del proprio figlio

Messaggioda margi10 » 08/09/2012, 16:54

Salve, sono un'insegnange di scuola primaria. Quest'anno inizio un nuovo ciclo e purtroppo anche mio figlio dovrà frequentare la prima. Per evitare di tenenrlo in classe dovrei mandarlo in un'altra scuola, esiste una legge che mi vieta di tenerlo in classe con me? Grazie per la collaborazione.
P.s. ho già un figlio che frequenta questa scuola ed è anche il bacino di appartenenza perchè abito nello stesso quartiere.

chica
Moderatori globali
Moderatori globali
Messaggi: 1527
Iscritto il: 23/08/2009, 17:06
Has thanked: 1 time
Been thanked: 5 times
Contatta:

Re: insegnante del proprio figlio

Messaggioda chica » 08/09/2012, 17:02

Non so se ci sono leggi in proposito ma a mio parere non sarebbe molto opportuna la cosa. Imagino che sia l'unic primaa, per cui chiedo: non può il dirigente spostarti su un'altra classe?
http://sites.google.com/site/infanziaedintorni/
il sito è piccolino è piccolino ma cercherà di crescere. mi aiutate?:-)

il mio blog http://ilblogdiinfanziaedintorni.blogspot.com/

immacolata patrizia
Utente
Utente
Messaggi: 57
Iscritto il: 17/08/2012, 8:20
Been thanked: 19 times

Re: insegnante del proprio figlio

Messaggioda immacolata patrizia » 08/09/2012, 19:12

... E' difficile, ma non impossibile.
Io mercoledì inizio il quinto anno da mamma maestra. Mio figlio è uno dei miei 18 alunni di quinta.

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module
Avatar utente
Annaria
Utente
Utente
Messaggi: 56
Iscritto il: 23/08/2009, 17:45

Re: insegnante del proprio figlio

Messaggioda Annaria » 08/09/2012, 19:20

scusa immacolata, non ho capito, hai avuto tuo figlio in classe per 5 anni? e allora perchè
il secondo dovresti iscriverlo in un'altra scuola???
non credo che ci sia una legge che ti obbliga però di solito fra i criteri
per l'assegnazione dei docenti alle classi, che deve approvare il collegio docenti, c'è
anche quello di evitare di assegnare un docente alla classe dove è iscritto il figlio.
So che è antipatica la cosa ma il tuo dirigente dovrebbe assegnarti un'altra classe invece
della prima anche a costo di rompere una continuità.
Se il tuo collegio però non l'ha messo fra i criteri non credo ti possa cambiare.

Avatar utente
maestralulù
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 1731
Iscritto il: 23/07/2009, 8:23
Località: prov. napoli
Been thanked: 5 times
Contatta:

Re: insegnante del proprio figlio

Messaggioda maestralulù » 08/09/2012, 23:41

nella scuola dove lavoro che una situazione analoga per cui parlo per esperienza vissuta da vicino

personalmente nn sono affatto d'accordo nè educativamente da mamma nè pedagogicamente da maestra

un figlio ha ecessità di vivere una vita fuori dalla famiglia, condividendo segreti che con i gentori non dovrebbero avere a che fare. I uoli mamma e maestra devono essere ben distinti, unirli significa creare una sorta di confusione dei ruoli e dei momenti di vita...
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
Titti
Utente
Utente
Messaggi: 76
Iscritto il: 26/08/2009, 16:50
Has thanked: 4 times
Been thanked: 1 time

Re: insegnante del proprio figlio

Messaggioda Titti » 09/09/2012, 17:16

Sono d'accordo con te maestralulù,anche perché si finirebbe per penalizzare i propri figli. Mi spiego. Quando mi è capitato di andare a fare supplenza in classe di mio figlio, ho visto che lui ci rimaneva male quando davo attenzione ad altri bambini e non a lui...

Avatar utente
maestralulù
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 1731
Iscritto il: 23/07/2009, 8:23
Località: prov. napoli
Been thanked: 5 times
Contatta:

Re: insegnante del proprio figlio

Messaggioda maestralulù » 09/09/2012, 20:07

Titti può accadere inevitabilmente anche il contrario: non parlo in termini di voti ma di attezioni. X esempio, se c'è una festa in un'altra classe e ti viene offerto un bicchiere di succo ed un pò di torta, tu che fai, non la dividi di nascosto con tuo figlio? Oppure se vai in gita, magari porti un maglioncino più pesante per tuo figlio mentre gli altri genitori nn ci pensano...
io preferisco che mio figlio impari a cavarsela da solo nel contesto scuola pensando di essere 1:1 con i compagni e con le insegnanti
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
violetta63
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 174
Iscritto il: 06/09/2009, 8:27
Been thanked: 2 times

Re: insegnante del proprio figlio

Messaggioda violetta63 » 09/09/2012, 21:31

:oops: Anche io ho avuto dei problemi l'anno scorso perchè entrava in prima mio figlio.
Innanzitutto ho sperato nella formazione delle due prime, purtroppo non è accaduto!
Allora ho dovuto lasciare la collega con dispiacere di entrambe e ho lottato fino a metà settembre poichè pensavano che la mia fosse una scelta di comodo ( prima con 28 alunni) e non una scelta dettata dal fatto che non avrei fatto bene a mio figlio.
Allora alla fine ho dovuto cedere dando a quella classe solo 2 ore di compresenza.
Mi faccio le lodi perchè sono riuscita a resistere anche se ho sofferto perchè la mia ex collega alla fine si è trovata da sola.
ciao violetta

margi10
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 8
Iscritto il: 18/11/2011, 17:34

Re: insegnante del proprio figlio

Messaggioda margi10 » 10/09/2012, 17:23

Grazie per i consigli, forse ho risolto. Prevalenza assoluta in una delle due prime, perchè la mia collega non vuole che la lasci da sola. Spero che il DS non cambi ancora idea...Secondo le maestra della materna di mio figlio, per lui sarebbe un trauma essere spostato in una scuola diversa, lontana dagli amici, da suo fratello, dal suo quartiere...insomma dal suo mondo...
In questi tre anni non ha mai chiesto di salire al primo piano perchè c'ero io, per lui era naturale rivederci alle 16,00. Non so cosa gli farebbe più male fra le due scelte.

margi10
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 8
Iscritto il: 18/11/2011, 17:34

Re: insegnante del proprio figlio

Messaggioda margi10 » 15/09/2013, 15:40

Dopo un anno tiro le somme: avrei dovuto lasciare la mia collega e cambiare completamente classe. La prevalenza non ha funzionato, per mio figlio è stata la soluzione sbagliata, anno scolastico da dimenticare :cry:


Torna a “Normativa”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module