• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

LEGGE 104

Avatar utente
mirocat
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 304
Iscritto il: 23/08/2009, 18:17

Re: LEGGE 104

Messaggioda mirocat » 17/10/2011, 15:22

tale indicazione so che vale per i giorni di malattia e forse quelli della 104 sono considerati dello stesso tipo. Non saprei che altro pensare e chiederei conferma ai sindacati

Avatar utente
eslo
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2403
Iscritto il: 23/08/2009, 21:54
Has thanked: 27 times
Been thanked: 130 times

Re: LEGGE 104

Messaggioda eslo » 19/10/2011, 18:31

Vuoi dire che i giorni di malattia presi nel corso della carriera devono essere recuperati ? E da quando in qua ? Sei sicura ?

Avatar utente
mirocat
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 304
Iscritto il: 23/08/2009, 18:17

Re: LEGGE 104

Messaggioda mirocat » 20/10/2011, 20:28

sì, abbastanza. Cmq appena vedo mio suocero, che si occupa dei pensionati per il sindacato, chiedo conferma.

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module
Avatar utente
mirocat
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 304
Iscritto il: 23/08/2009, 18:17

Re: LEGGE 104

Messaggioda mirocat » 10/11/2011, 20:58

per quanto riguarda i dipendenti privati è proprio così: a termine della vita lavorativa i giorni di mutua non concorrono all'anzianità, per cui si allugano i tempi per maturare gli anni per la pensione e, in pratica, si "recuperano" i giorni di mutua, per questo vengono distinti dai giorni di ricovero che invece non fanno allungare i tempi per la pensione.

trixy
Utente
Utente
Messaggi: 20
Iscritto il: 25/08/2009, 9:48

Legge 104

Messaggioda trixy » 29/08/2013, 9:02

spero di aver scelto la sezione giusta per scrivere...
spiego subito il mio problema...da diversi anni lavoro con una collega che beneficia della legge 104 a causa di problemi di salute...all' inizio io sono stata molto disponibile e comprensiva...ora ad essere sincera non ce la faccio più...pretese su pretese...vuole scegliersi le materie (siamo alla primaria) vuole l'orario su misura...il tutto minacciando che se non ottiene ciò che vuole con le buone lei si rivolge al dirigente che "deve" accogliere le sue richieste....
quali sono i suoi diritti? Quali i miei?
Grazie...
Ultima modifica di MaestraSabry il 31/08/2013, 23:25, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Post unito ad argomento già esistente.

Avatar utente
eslo
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2403
Iscritto il: 23/08/2009, 21:54
Has thanked: 27 times
Been thanked: 130 times

Re: Legge 104

Messaggioda eslo » 29/08/2013, 13:51

Ciao trixy :D è la sezione giusta , ma l'argomento è già trattato qui

normativa-scuola/legge-104-t537.html?hilit=104

cerca tra i post , forse troverai la tua risposta.

A stretti termini di legge la tua collega non dovrebbe avere tutti i diritti di cui si arroga...... ma oltre alla legge esiste anche il buonsenso. Capisco la tua irritazione , ma chi ha una 104 ha purtroppo seri problemi di salute e non tutti hanno la tempra per sopportare le proprie limitazioni , talvolta il dolore "incattivisce"......
Porta pazienza , cerca di arginare le sue pretese ma non arrivare allo scontro..........

trixy
Utente
Utente
Messaggi: 20
Iscritto il: 25/08/2009, 9:48

Re: Legge 104

Messaggioda trixy » 30/08/2013, 8:32

eslo ha scritto:Ciao trixy :D è la sezione giusta , ma l'argomento è già trattato qui

normativa-scuola/legge-104-t537.html?hilit=104

cerca tra i post , forse troverai la tua risposta.

A stretti termini di legge la tua collega non dovrebbe avere tutti i diritti di cui si arroga...... ma oltre alla legge esiste anche il buonsenso. Capisco la tua irritazione , ma chi ha una 104 ha purtroppo seri problemi di salute e non tutti hanno la tempra per sopportare le proprie limitazioni , talvolta il dolore "incattivisce"......
Porta pazienza , cerca di arginare le sue pretese ma non arrivare allo scontro..........


Grazie per la tua risposta...
Condivido in pieno con te l' idea che se una persona ha la 104 e' perché ha un problema, ma credimi a volte la mia collega se ne approfitta... Come ho fatto negli anni passati porterò pazienza, ma posso assicurarti che non è facile perche', a suo avviso, tutto le e' dovuto...
Prende giorni ogni qualvolta c' e' qualche impegno gravoso a scuola, l' orario deve essere come dice lei, si sceglie ciò che vuole fare e poco le interessa degli altri...


Torna a “Normativa”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module