• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

RIDIMENSIONAMENTO DELLA RETE SCOLASTICA

Avatar utente
camilla99
Utente
Utente
Messaggi: 65
Iscritto il: 12/10/2011, 19:07
Località: Sardegna!!!!

RIDIMENSIONAMENTO DELLA RETE SCOLASTICA

Messaggioda camilla99 » 30/01/2012, 18:30

qualcuno sa rispondermi?Il mio plesso di scuola primaria,per via del piano di ridimensionamento,è stato "separato" dal circolo di appartenenza e accorpato ad un nuovo istituto comprensivo. Mi chiedo:
-per decidere chi passerà al nuovo istituto deve essere fatta una graduatoria di circolo o in automatico ci andranno tutte le insegnanti del plesso accorpato?
- Chi lascia il circolo perderà il punteggio di continuità,pur essendo una decisione d'ufficio in base a delle nuove normative?
- Chi si avvale della 104 rimarrà nel circolo di appartenenza o potrà passare al nuovo istituto comprensivo?
:shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:
Speriamo bene!!! :? :? :? :? :? :? :? :? :? :?
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
MaestraSabry
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4928
Iscritto il: 28/03/2009, 15:46
Has thanked: 319 times
Been thanked: 89 times

Re: RIDIMENSIONAMENTO DELLA RETE SCOLASTICA

Messaggioda MaestraSabry » 30/01/2012, 19:08

Da quello che ne so le ins. he fanno parte del plesso che deve essere spostato possono, tramite un'opzione, chiedere di "seguire" il plesso e verranno assegnate dal Provveditorato prima dei trasferimenti al nuovo istituto comprensico, senza perdere continuità e punteggi maturati per la permanenza nel circolo.
Se non presenterannoo domanda di opzione rimaranno nell'attuale Circolo e a quel punto (essendo troppi i docenti rispetto ai plessi) si stilerà la graduatoria dei perdenti posto e gli ultimi verranno individuati come soprannumerari.
Chiedo anche conferma ad altri colleghi ma leggendo qui sotto sembra abbastanza chiaro...

http://www.gildavenezia.it/mestiere/doc ... i-2010.pdf

leggi a fine pag. 15 e 16

Avatar utente
camilla99
Utente
Utente
Messaggi: 65
Iscritto il: 12/10/2011, 19:07
Località: Sardegna!!!!

Re: RIDIMENSIONAMENTO DELLA RETE SCOLASTICA

Messaggioda camilla99 » 30/01/2012, 19:29

MaestraSabry ha scritto:Da quello che ne so le ins. he fanno parte del plesso che deve essere spostato possono, tramite un'opzione, chiedere di "seguire" il plesso e verranno assegnate dal Provveditorato prima dei trasferimenti al nuovo istituto comprensico, senza perdere continuità e punteggi maturati per la permanenza nel circolo.
Se non presenterannoo domanda di opzione rimaranno nell'attuale Circolo e a quel punto (essendo troppi i docenti rispetto ai plessi) si stilerà la graduatoria dei perdenti posto e gli ultimi verranno individuati come soprannumerari.
Chiedo anche conferma ad altri colleghi ma leggendo qui sotto sembra abbastanza chiaro...

http://www.gildavenezia.it/mestiere/doc ... i-2010.pdf

leggi a fine pag. 15 e 16
adesso ho le idee un po' più chiare anche perchè abbiamo saputo la notizia sabato dai giornali locali, non dal nostro dirigente...vergognoso!!!
sono neraaaa!!! :evil: :evil: :evil: :evil: :evil: :evil:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module
Avatar utente
MaestraSabry
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4928
Iscritto il: 28/03/2009, 15:46
Has thanked: 319 times
Been thanked: 89 times

Re: RIDIMENSIONAMENTO DELLA RETE SCOLASTICA

Messaggioda MaestraSabry » 30/01/2012, 19:52

Anche noi siamo coinvolti nel ridimensionamento e la notizia si paventava già dall'inizio di quest'anno scolastico (anche perchè i dirigenti sono stati riuniti per questo..), poi la notizia è stata confermata pochi giorni fa... :evil:
E' un vero casino!!!
Qualcuno ha già avuto questa esperienza l'anno scorso?

Avatar utente
eslo
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2403
Iscritto il: 23/08/2009, 21:54
Has thanked: 27 times
Been thanked: 131 times

Re: RIDIMENSIONAMENTO DELLA RETE SCOLASTICA

Messaggioda eslo » 30/01/2012, 20:20

Io sono "incappata " nel ridimensionamento per ben due volte negli anni scorsi :twisted: :evil:
La procedura dovrebbe essere :
Tutti in graduatoria
Conteggio dei posti in organico
Ridistribuzione degli insegnanti con un minimo d'occhio alla continuità.

E' vero che , se sei trasferita x dimensionamento , non perdi il punteggio in più x la permanenza nel circolo.

Un consiglio.... Attente alla graduatoria..... comparatela con quelle precedenti..... a volte spuntano "a fungo" punteggi o riserve quantomeno " strane !

Avatar utente
MaestraSabry
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4928
Iscritto il: 28/03/2009, 15:46
Has thanked: 319 times
Been thanked: 89 times

Re: RIDIMENSIONAMENTO DELLA RETE SCOLASTICA

Messaggioda MaestraSabry » 30/01/2012, 21:31

Tutti in graduatoria
Conteggio dei posti in organico
Ridistribuzione degli insegnanti con un minimo d'occhio alla continuità.


Scusa eslo un dubbio... questo criterio è stato adottato nell'istituto di arrivo o in quello di partenza per decidere chi andava via "insieme" ai plessi? :roll:

Avatar utente
eslo
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2403
Iscritto il: 23/08/2009, 21:54
Has thanked: 27 times
Been thanked: 131 times

Re: RIDIMENSIONAMENTO DELLA RETE SCOLASTICA

Messaggioda eslo » 30/01/2012, 22:19

La prima volta alcune classi si sono staccate x andare in un comprensivo , alcune di noi sono andate volontariamente , altre in base alla graduatoria di circolo.
La seconda ci siamo spostate in massa xchè accorpate , è stata fatta però lo stesso la graduatoria.
Pare che quando avvengono accorpamenti , soprattutto se danno luogo a istituti comprensivi , ci sia una certa flessibilità nello stabilire l'organico.
I guai nascono negli anni successivi perchè ci si ritrova tutti in un unico calderone.

Avatar utente
chiara59
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 284
Iscritto il: 23/08/2009, 17:09
Località: puglia
Has thanked: 43 times
Been thanked: 38 times

Re: RIDIMENSIONAMENTO DELLA RETE SCOLASTICA

Messaggioda chiara59 » 30/01/2012, 22:30

è storia di questi giorni da noi :| ,
il nostro circolo composto da 2 plessi di scuola primaria e da 5 di scuola dell'infanzia è stato diviso
la sede principale con 2 plessi di s. infanzia accorpato ad una scuola secondaria 1° grado e il plesso e le altre scuole infanzia ad un alrto istituto di scuola secondaria 1° grado
dalla riunione di stasera con la dirigente è venuto fuori che si procederà in base alla graduatoria, perciò chi è nel plesso e vuole venire nella sede centrale lo può fare ...e ci resta se è in una buona posizione in graduatoria, ci è stato riferito anche che la 104 non è presa in considerazione (io ne usufruisco essendo affetta da una malattia genetica degenerativa agli arti inferiori) perchè in realtà non si tratta di perdere il posto ma di cambiare sede di lavoro. cmq la dirigente ci ha detto che potrà dare ulteriori chiarimenti quando uscirà l'ordinanza a marzo.
Lavorare al plesso, che è nel centro storico, non raggiungibile in auto, con scale dai gradini alti tipiche dei palazzi antichi, per me non sarebbe la situazione ideale... ma se sono costretta a farlo... penso che sia meglio di non lavorare proprio :|
."✿✿(¯`•.¸ ♥ CHIARA ♥ ¸.•´¯)✿✿".

Avatar utente
camilla99
Utente
Utente
Messaggi: 65
Iscritto il: 12/10/2011, 19:07
Località: Sardegna!!!!

Re: RIDIMENSIONAMENTO DELLA RETE SCOLASTICA

Messaggioda camilla99 » 01/02/2012, 16:20

chiara59 ha scritto:è storia di questi giorni da noi :| ,
il nostro circolo composto da 2 plessi di scuola primaria e da 5 di scuola dell'infanzia è stato diviso
la sede principale con 2 plessi di s. infanzia accorpato ad una scuola secondaria 1° grado e il plesso e le altre scuole infanzia ad un alrto istituto di scuola secondaria 1° grado
dalla riunione di stasera con la dirigente è venuto fuori che si procederà in base alla graduatoria, perciò chi è nel plesso e vuole venire nella sede centrale lo può fare ...e ci resta se è in una buona posizione in graduatoria, ci è stato riferito anche che la 104 non è presa in considerazione (io ne usufruisco essendo affetta da una malattia genetica degenerativa agli arti inferiori) perchè in realtà non si tratta di perdere il posto ma di cambiare sede di lavoro. cmq la dirigente ci ha detto che potrà dare ulteriori chiarimenti quando uscirà l'ordinanza a marzo.
Lavorare al plesso, che è nel centro storico, non raggiungibile in auto, con scale dai gradini alti tipiche dei palazzi antichi, per me non sarebbe la situazione ideale... ma se sono costretta a farlo... penso che sia meglio di non lavorare proprio :|

Cara Chiara ti consiglio di informarti bene presso un sindacato perchè le mie colleghe che usufruiscono della 104 hanno saputo che questa vale anche in caso di ridimensionamento...quindi stai attenta perchè in queste situazioni c'è sempre qualche furbetta di turno che cerca di stare al caldo e se ne infischia degli altri :cry: :cry: :cry: :evil: ! perciò...occhio ;) ;) ;) !!!! e in bocca al lupo :D :D
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
MaestraSabry
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4928
Iscritto il: 28/03/2009, 15:46
Has thanked: 319 times
Been thanked: 89 times

Re: RIDIMENSIONAMENTO DELLA RETE SCOLASTICA

Messaggioda MaestraSabry » 01/02/2012, 18:50

Sono d'accordo con Camilla, Chiara leggi qui... :roll:

http://www.orizzontescuolaforum.net/t78 ... Blegge+104


Torna a “News”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module