• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

DIDATTICA MENTALISTA

Idee, metodologie, strategie e modulistica per gli insegnanti.
Avatar utente
m.angela
Utente
Utente
Messaggi: 75
Iscritto il: 06/02/2010, 21:08

Re: DIDATTICA MENTALISTA

Messaggioda m.angela » 14/07/2012, 17:34

Salve!
Emilia Sarno, docente e ricercatrice di Geografia Storica, presso l'Università del Molise ha scritto questo articolo sulla Gestione Mentale.
Buona lettura
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
m.angela
Utente
Utente
Messaggi: 75
Iscritto il: 06/02/2010, 21:08

Re: DIDATTICA MENTALISTA

Messaggioda m.angela » 26/07/2012, 21:55

Grazie Violetta e Maestra Sabry per la considerazione.
Un caro saluto a tutti i lettori del forum

Avatar utente
m.angela
Utente
Utente
Messaggi: 75
Iscritto il: 06/02/2010, 21:08

Re: DIDATTICA MENTALISTA

Messaggioda m.angela » 10/08/2012, 0:37

Grazie Lorys per la considerazione....a presto.

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module
Avatar utente
m.angela
Utente
Utente
Messaggi: 75
Iscritto il: 06/02/2010, 21:08

Re: DIDATTICA MENTALISTA

Messaggioda m.angela » 26/08/2012, 22:22

- COSA VUOL DIRE METTERE LA PERSONA AL CENTRO DEL PROCESSO DI INSEGNAMENTO E APPRENDIMENTO?

- COME FORMARE ALUNNI COMPETENTI INSEGNANDO LE DISCIPLINE?

- IN CHE MODO AVVIARE GLI ALUNNI AD UN EFFICACE METODO DI STUDIO?

- DOCENTI E ALUNNI POSSONO DIVENTARE METACOGNITIVI NELL’INSEGNAMENTO E NELL’APPRENDIMENTO? IN CHE MODO?




Trovare risposte a queste domande complesse costituisce l’essenza di una scuola di qualità.

La nostra Associazione ha individuato un percorso metodologico originale e efficace in grado di rispondere adeguatamente alle esigenze di una scuola moderna.

Da alcuni anni propone e realizza con successo corsi di formazione in diversi istituti scolastici italiani.

Associazione Didattica Mentalista (http://www.didatticamentalista.it)

Avatar utente
m.angela
Utente
Utente
Messaggi: 75
Iscritto il: 06/02/2010, 21:08

Re: DIDATTICA MENTALISTA

Messaggioda m.angela » 28/08/2012, 20:38

Grazie della considerazione Maestra Sabry,Violetta e Nenene. Un caro saluto.

Avatar utente
m.angela
Utente
Utente
Messaggi: 75
Iscritto il: 06/02/2010, 21:08

Re: DIDATTICA MENTALISTA

Messaggioda m.angela » 02/09/2012, 21:38

Il bambino al centro dell’insegnamento
I nuovi ordinamenti invitano gli insegnanti a mettere il bambino al centro dell’azione educativa tenendo conto delle molteplici componenti della sua personalità: cognitive, affettive, relazionali, corporee, estetiche, spirituali e religiose.
Da queste premesse si evince la necessità di realizzare una pratica metacognitiva in grado di condurre l’alunno ad acquisire progressivamente le competenze del sapere, del saper fare e del saper essere.
Mettere l’alunno al centro del processo formativo significa non limitarsi a insegnare i contenuti disciplinari, ma avviare il discente a riflettere sui suoi processi mentali, come indica la quinta competenza chiave europea (= imparare ad imparare).
Per conseguire questo ambizioso obiettivo occorre che il docente misceli un sapiente cocktail di fattori cognitivi, mentali, affettivi, motivazionali e metacognitivi che non possono essere oggetto d’improvvisazione professionale. Ma è nella combinazione di questa miscela rigorosamente scientifica che l’insegnamento diventa arte e l’apprendimento svela tutti i suoi arcani segreti…

Buon anno scolastico 2012/2013 dallo Staff della Didattica Mentalista.

Avatar utente
m.angela
Utente
Utente
Messaggi: 75
Iscritto il: 06/02/2010, 21:08

Re: DIDATTICA MENTALISTA

Messaggioda m.angela » 06/09/2012, 15:39

vi ringrazio per la considerazione....un abbraccio.

Avatar utente
m.angela
Utente
Utente
Messaggi: 75
Iscritto il: 06/02/2010, 21:08

Re: DIDATTICA MENTALISTA

Messaggioda m.angela » 26/09/2012, 22:02

E’ possibile sviluppare il potenziale intellettivo degli alunni e favorire l’apprendimento?

Troveremo la risposta ripercorrendo il pensiero di Antoine de La Garanderie. Le sue riflessioni, ancora poco conosciute in Italia, aprono ad una nuova metodologia centrata sul soggetto in apprendimento.

Un saluto da tutto lo staff della Didattica Mentalista.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
m.angela
Utente
Utente
Messaggi: 75
Iscritto il: 06/02/2010, 21:08

Re: DIDATTICA MENTALISTA

Messaggioda m.angela » 14/10/2012, 21:32

C I D I


ASSOCIAZIONE ITALIANA MAESTRI CATTOLICI CENTRO DI INIZIATIVA DEMOCRATICA INSEGNANTI
CONSIGLIO PROVINCIALE DI LIVORNO SEZIONE DI LIVORNO



SETTEMBRE PEDAGOGICO
“Una strategia di insegnamento-apprendimento per tutti: la didattica mentalista”


Destinatari: Dirigenti e docenti di scuola primaria e secondaria di primo grado

19 Ottobre 2012


Sede: Livorno, Villa Letizia – Via dei Pensieri, 60
Ore 16,30.



Relatori
ERNESTINA PELLEGRINI - docente scuola primaria Livorno - responsabile CIDI locale – consigliere di circoscrizione
PIETRO SACCHELLI - docente scuola primaria Massa Carrara – coordinatore Progetto Ricerca-Azione AIMC nazionale

Introduce CARLA RONCAGLIA - Assessore politiche Formative Comune di Livorno
Coordina SANDRA CAVALLINI – Sindaco Revisore AIMC nazionale
L’incontro si prospetta come approccio all’insegnamento-apprendimento secondo la didattica mentalista, praticata da circa due decenni nelle scuole primarie di Carrara da parte di docenti che si sono specializzati sul campo e che si sta diffondendo adesso in varie zone d’Italia grazie al gruppo di ricerca-azione dell’AIMC nazionale. Questo metodo si è rivelato efficace per le nostre scolaresche nelle quali sempre di più si notano bambini con disturbi di vario genere per i quali la normativa attuale non prevede alcun sostegno specialistico, se non il solo insegnante di classe.
Il CIDI introdurrà sullo stato dell’arte della attuale legislazione e organizzazione nel nostro Paese in riferimento alla scuola di tutti che accoglie abili, diversabili, disabili, …….


Informazioni:

A I M C C I D I
Sandra Cavallini Manuela Pucci
Tel. 0586501815/3387719260 Tel. 0586509377/3 472604552

Avatar utente
m.angela
Utente
Utente
Messaggi: 75
Iscritto il: 06/02/2010, 21:08

Re: DIDATTICA MENTALISTA

Messaggioda m.angela » 22/10/2012, 20:51

Ringrazio Maestra Sabry e Lorys per la considerazione....e annuncio un altro corso di formazione....Buona serata.


Corso di Formazione
ISTITUTO COMPRENSIVO “DON L. MILANI”
(Ronchi - Massa)
Corso di Formazione
A.S. 2012/13
“Riuscire ad apprendere, apprendere per riuscire ”
Didattica Mentalista e successo scolastico



Obiettivi Formativi Generali
Fornire ai partecipanti:
a) conoscenze e competenze metodologiche sulla didattica mentalista;
b) strumenti operativi per applicare la didattica mentalista in classe, in piccoli gruppi di lavoro o con soggetti con disturbi specifici di apprendimento e difficoltà cognitive generalizzate;
c) strategie metodologico-disciplinari per gestire più efficacemente il processo di insegnamento/apprendimento;
d) strumenti pedagogici per individuare il profilo mentale degli alunni ai fini di una personalizzazione del processo formativo;
e) avviare gli alunni all’apprendimento consapevole e ad un produttivo metodo di studio
Destinatari
Il corso è rivolto ai docenti della Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado dell’I.C. “Don Lorenzo Milani” di Marina di Massa.
Calendario del corso
Il corso si articola in n. 5 incontri di 2 ore cadauno. L’ultimo incontro avrà carattere di laboratorio didattico distinto per ordine scolastico (infanzia – primaria scuola secondaria di I grado).
Gli incontri costituiscono un primo approccio metodologico per l’applicazione di una metodologia metacognitiva di tipo mentalista.
Il corso si svolgerà nei mesi di novembre e dicembre 2012.

Relatori:
- Pietro Sacchelli (Insegnante di Scuola Primaria c/o il 2° Circolo di Massa)
- Mariangela Angeloni (Esperta di Didattica Mentalista; insegnante di Scuola
Primaria c/o il 2° Circolo di Massa)
- Silvia Cecchi (Esperta di Didattica Mentalista; insegnante di Scuola Primaria c/o
il 2° Circolo di Massa)
- M. Grazia Beghetti (Esperta di Didattica Mentalista; insegnante della Scuola
dell’Infanzia c/o il 2° Circolo di Massa)
- Giovanna Ballerini (Docente di lettere c/o la Scuola Secondaria di I grado “Dazzi”
di Carrara)
Struttura del corso di formazione (n. 10 ore)
1° incontro (n. 2 ore – Pietro Sacchelli)
Data 16/11/12 dalle ore 16,30 alle ore 18,30
a) Le difficoltà nell’ambito dell’insegnamento e dell’apprendimento
b) Le cause del fallimento scolastico
c) La dimensione sconosciuta nel processo di insegnamento: la mente dell’alunno
d) Il contributo della Gestione Mentale per il superamento delle difficoltà di apprendimento

2° incontro (n. 2 ore – Mariangela Angeloni – Silvia Cecchi) )
Data 23/11/12 dalle ore 16,30 alle ore 18,30
a) Le famiglie pedagogiche, le evocazioni, le abitudini e i parametri mentali (esercitazione
pratica)
b) Sulle tracce degli stili di apprendimento: il dialogo pedagogico
c) Come realizzare il profilo mentale di un alunno: esercitazione su un soggetto con
difficoltà di apprendimento
d) Discussione sulle problematiche affrontate
3° incontro (n. 2 ore – Pietro Sacchelli)
Data 29/11/12 dalle ore 16,30 alle ore 18,30
a) Breve riepilogo degli argomenti affrontati nell’incontro precedente
b) Come funziona la mente: l’attenzione e la riflessione
c) Discussione sulle problematiche affrontate
4° incontro (n. 2 ore – Mariangela Angeloni – Silvia Cecchi)
Data 7/12/12 dalle ore 16,30 alle ore 18,30
a) Come funziona la mente: la memorizzazione (visione di filmato)
b) La memorizzazione delle tabelline
c) Come svolgere una cronaca, una descrizione e un riassunto
d) Discussione e confronto sulle problematiche affrontate
5° incontro (n. 2 ore – M.Grazia Beghetti – Mariangela Angeloni – Giovanna Ballerini )
Data 13/12/12 dalle ore 16,30 alle ore 18,30
LABORATORIO DIDATTICO PER ORDINE SCOLASTICO
Scuola Infanzia – M. Grazia Beghetti
Scuola Primaria – M. Angeloni
Scuola Secondaria di I grado – G. Ballerini

N.B. I contenuti del corso possono essere modulati sulle esigenze dei partecipanti al
corso.
Per la complessità degli argomenti trattati, si consiglia una frequenza puntuale ed
assidua


Torna a “Parliamo di didattica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module