• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

STAGIONI, TEMPO

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 333 times

Re: STAGIONI, TEMPO

Messaggioda lorys » 03/11/2013, 13:53

Le caldarroste

Il buon odore delle caldarroste,
quando ritorno a casa da scuola,
si diffonde nell'aria e mi ristora.
C'è una vecchina con lo scialle viola
che mi sorride mentre le rivolta
sulla padella arroventata... Buone
son le castagne! E scaldano le dita.

Si aspetta un poco prima di mangiarle:
è tanto carezzevole il tepore
che si tiene con gioia fra le mani!

C. Serafini

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 333 times

Re: STAGIONI, TEMPO

Messaggioda lorys » 03/11/2013, 13:54

La castagna

La castagna rotondetta
nella teglia buchettata
danza, salta, piroetta,
con la bocca spalancata.
Fa versacci a più non posso
perché il fuoco ch'è vicino,
che le arriva quasi addosso,
la solletica un pochino.
Le s'inchina la testina,
ed il cuore le si dora
come un cuor di pratolina.
L'aria, intorno, odora, odora.

E. Gerin

Avatar utente
eslo
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2403
Iscritto il: 23/08/2009, 21:54
Has thanked: 27 times
Been thanked: 131 times

Re: STAGIONI, TEMPO

Messaggioda eslo » 08/11/2013, 20:50

Problemi di stagione

“ Signor maestro, che le salta in mente?
Questo problema è un’astruseria,
non ci si capisce niente:

Trovate il perimetro dell’allegria,
la superficie della libertà,
il volume della felicità…

Quest’altro poi
è un po’ troppo difficile per noi:

Quanto pesa una corsa in mezzo ai prati?
Saremo certo bocciati”

Ma il maestro che ci vede sconsolati:
“ Son semplici problemi di stagione.
Durante le vacanze
troverete la soluzione”.

Gianni Rodari

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module
Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 333 times

Re: STAGIONI, TEMPO

Messaggioda lorys » 15/11/2013, 14:05

Vento d’autunno

“Oh, ma che fretta, signor spazzino,
con quella scopa sembri un mulino!”
“Tutte le strade devo pulire,
perché la neve sta per venire…
col suo cappuccio bianco e fiorito,
non vuole macchie nel suo vestito!”
Povere foglie! Dopo il lavoro,
ad una ad una vanno anche loro;
ma nella terra sfiorita e nera,
prepareranno la primavera.

B. Marini

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 333 times

Re: STAGIONI, TEMPO

Messaggioda lorys » 08/02/2014, 16:11

Gara di stagioni

Inverno freddo e grigio
e Primavera chiara
a Marzo s’incontrarono
e fecero una gara.
Inverno andò veloce,
coprì di neve i rami,
filò la bianca brina
in splendidi ricami.
Del ghiaccio duro e spesso
di sopra pose,
con nebbia fina fina
il mondo poi nascose.
Ma, allegra Primavera
portò raggi di sole,
la nebbia e il ghiaccio sciolse
e sparse gemme e viole.
Ridiede il verde ai prati
e liberò i ruscelli,
fece suonar nell’aria
il canto degli uccelli.
Si arrese il vecchio Inverno
sbuffando, un po’ scontento.
Giovane, Primavera
correva come il vento.

M. L. Giraldo, Rime per tutto l’anno

Avatar utente
eslo
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2403
Iscritto il: 23/08/2009, 21:54
Has thanked: 27 times
Been thanked: 131 times

Re: STAGIONI, TEMPO

Messaggioda eslo » 27/02/2014, 20:23

COMIGNOLI FREDDOLOSI

Or che la neve ha coperto

d'un manto i campi e i prati,

i comignoli sul tetto deserto

sono contenti di. stare aggruppati.

L'uno all'altro vicini,

si sussurrano parole di attesa;

aspettano che giù nei camini

un po' di legna venga accesa.

E, quando una nuvoletta

di fumo s'alza

e si accinge a volare,

sospirano: «Va'! Cerca in fretta

la primavera, e falla tornare! »

Luigi Ruber

Avatar utente
eslo
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2403
Iscritto il: 23/08/2009, 21:54
Has thanked: 27 times
Been thanked: 131 times

Re: STAGIONI, TEMPO

Messaggioda eslo » 27/02/2014, 20:51

Il grande inverno

Tutta bianca è la terra:
una immensa lastra di ghiaccio
la ricopre e l'afferra
ovunque, in un forte abbraccio.
Anche tra i cespugli ed i rami
la neve ha colmato i nidi;
e spegne con le gelide mani
voci e rumori, richiami e gridi.
Gli uccelli, dove si sono raccolti?
nessuno più li ha veduti:
i tetti sono sepolti
sotto la frana caduta
lentamente dal cielo.
Le piante sono rimaste stecchite
in mezzo a un rigido velo
di freddo; le gemme colpite
dal freddo s'ammalano, livide
dentro il cuore tenero e folto:
... strade e sentieri
sono scomparsi; i paesi
sono rimasti prigionieri
lassù, sopra i colli indifesi
dalle tormente, tagliati dal mondo
...sommersi...
Sulla neve già alta che appende
frange ai tetti,
su tutto riprende
pian piano a nevicare.

Giuseppe Porto

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 333 times

Re: STAGIONI, TEMPO

Messaggioda lorys » 28/02/2014, 16:04

Primavera prima festa

Viene aprile dopo marzo
io comincio a stare scalzo
con il vento sulla faccia
corro a lungo sulla spiaggia.
Poi mi siedo a riposare
e a guardare l'orizzonte
mentre il vento fa giocare
il mio ciuffo sulla fronte.
Grande è il cielo; il mare è fondo,
ma il mio cane è qui vicino:
tengo in mano tutto il mondo
come fosse un palloncino.

Roberto Piumini, I giorni della festa

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 333 times

Re: STAGIONI, TEMPO

Messaggioda lorys » 07/03/2014, 18:39

Vento di Marzo

C'è un signore che va a spasso
con la mazza e l'occhialino,
lo accompagna passo passo
Marzo allegro e birichino;
e ad un tratto (oh, che monello!)
manda in aria il suo cappello.
Sciorinato lì sull'aia
vede un candido bucato;
lo contempla la massaia
con lo sguardo più beato,
ma di Marzo il venticello
le fa un tiro da monello.
I ragazzi sulla piazza
stan giocando in lieti crocchi,
ad un tratto, infuria, impazza;
han la polvere negli occhi:
cos'è stato? È sempre quello,
è di Marzo il venticello.
Poveretta quella donna!
non sa dove riparare:
poveretta! La sua gonna
è una vela in alto mare
e, di Marzo il venticello
più che mai fa il pazzerello.
Raggi d'oro e nuvolette
cielo azzurro a pecorine,
pruni in fiore, nuove erbette,
bucanevi e pratoline;
sole, pioggia e venticello:
ecco Marzo pazzerello.

Rosalia Calleri

Avatar utente
eslo
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2403
Iscritto il: 23/08/2009, 21:54
Has thanked: 27 times
Been thanked: 131 times

Re: STAGIONI, TEMPO

Messaggioda eslo » 22/03/2014, 8:45

CONOSCI IL SUONO DELLE QUATTRO STAGIONI

Conosci il suono delle quattro stagioni?
Soffia in primavera il vento tra i capelli
Cantano d'estate i grilli sotto il sasso
Picchiano in autunno le gocce degli ombrelli
E d'inverno la neve ovatta il passo.

da Tante rime per i bambini, Mondadori.
.


Torna a “Filastrocche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module