Pagina 4 di 4

Re: Poesie di Natale

Inviato: 25/11/2015, 16:01
da nena
Buon pomeriggio a tutti!
Scusate la richiesta, dato che in effetti ci sono già parecchi contributi in merito...Stavo comunque cercando una poesia per Natale, possibilmente d'autore... Purtroppo ho dovuto scartare Ungaretti e Merini perché un po' troppo tristi (dato il particolare momento che stiamo vivendo, non mi sembra il caso di eccedere in cupezza), ma diciamo che mi piacerebbe qualcosa su questo registro linguistico e poetico. I miei pupi ormai sono "grandi e vaccinati" e quindi mi sento di poter osare un po'... Grazie a chiunque riesca nell'intento! (io ho cercato e cercherò ancora, s'intende...)
nena

Re: Poesie di Natale

Inviato: 26/11/2015, 20:46
da lorys
È NATALE

È Natale ogni volta che sorridi
a un fratello e gli tendi una mano.
È Natale ogni volta che rimani
in silenzio per ascoltare l'altro.
È Natale ogni volta che non accetti
quei principi che relegano gli oppressi
ai margini della società.
È Natale ogni volta che speri
con quelli che disperano
nella povertà fisica e spirituale.
È Natale ogni volta che riconosci con umiltà i tuoi limiti e la tua debolezza.
È Natale ogni volta che permetti al Signore di rinascere per donarlo agli altri.

Madre Teresa di Calcutta

Re: Poesie di Natale

Inviato: 26/11/2015, 20:47
da lorys
NATALE, UN GIORNO

Perché
dappertutto ci sono così tanti recinti?
In fondo tutto il mondo è un grande recinto.

Perché
la gente parla lingue diverse?
In fondo tutti diciamo le stesse cose.

Perché
il colore della pelle non è indifferente?
In fondo siamo tutti diversi.

Perché
gli adulti fanno la guerra?
Dio certamente non lo vuole.

Perché
avvelenano la terra?
Abbiamo solo quella.

A Natale - un giorno - gli uomini andranno d’accordo in tutto il mondo.
Allora ci sarà un enorme albero di Natale con milioni di candele.
Ognuno ne terrà una in mano,
e nessuno riuscirà a vedere l’enorme albero fino alla punta.

Allora tutti si diranno "Buon Natale!" a Natale, un giorno.

Hirokazu Ogura

Re: Poesie di Natale

Inviato: 26/11/2015, 20:49
da lorys
NATALE

Si avvicina il Natale,
nell'aria si respira un profumo di gioia e di amore.
Se ti guardi intorno non vedrai che serenità!

Ma...cosa succede?
Là in quel piccolo paese non c'è gioia!
C'è solo dolore, gente che soffre, gente che muore...

E là? Guarda là! C'è solo indifferenza,
in quel paese alle persone non importa nulla del Natale!
Troppa gente soffre, troppa gente non sa!

È Natale, cerca anche tu di portare pace e amore...
...dove ci sono guerra e odio.

Lucia Porfiri

Re: Poesie di Natale

Inviato: 01/12/2015, 15:21
da eslo
Alla vigilia di Natale

Oggi siamo seduti, alla vigilia di Natale,
noi, gente misera,
in una gelida stanzetta,
il vento corre fuori, il vento entra.
Vieni, buon Signore Gesù, da noi,
volgi lo sguardo:
perché tu ci sei davvero necessario.

Bertolt Brecht

Re: Poesie di Natale

Inviato: 08/12/2015, 13:08
da eslo
I MAGI

Una luce vermiglia
risplende nella pia
notte e si spande via
per miglia e miglia e miglia.
O nova meraviglia!
O fiore di Maria!
Passa la melodia
e la terra s'ingiglia.
Cantano tra il fischiare
del vento per le forre,
i biondi angeli in coro;
ed ecco Baldassarre
Gaspare e Melchiorre,
con mirra, incenso ed oro.

Gabriele D'Annunzio

Re: Poesie di Natale

Inviato: 07/12/2016, 0:53
da ziapiccina
TROVATA SUL WEB :

I COLORI DEL NATALE
Vorrei un Natale bianco e candido
come i fiocchi di neve,
puro come l'acqua
che sgorga dalla sorgente,
rosso come le bacche dell'agrifoglio,
blu come il cielo stellato, il silenzio e la pace,
verde come il muschio,
colmo di speranza in tutti i cuori.
Ricco di buoni sentimenti:
generosità, amicizia, serenità, gioia, allegria.
Mi piacerebbe che i cuori
fossero colmi d'amore,
uniti
accanto al fuoco del caminetto
che con il suo tepore
riscalda la famiglia.

Re: Poesie di Natale

Inviato: 07/12/2016, 0:55
da ziapiccina
Questa è una poesia che ho dato in V°

Da piccolo a Natale aspettavo un regalo
Un pacco dorato, sotto l’abete luminoso
Quando aprii il pacco, non era quello atteso
Lo tirai contro il muro piangente, iroso.

Quanti regali ho rotto, ho respinto
Nella mia vita, dopo quel giorno?
Ora di questi ho rimpianto
Accettare i doni è difficile
Perché sempre ne aspettiamo uno soltanto.

Impara ad amare ciò che desideri
Ma anche ciò che gli assomiglia
Sii esigente e sii paziente
È Natale ogni mattino che vivi
Scarta con cura il pacco dei giorni
Ringrazia, ricambia, sorridi.

Stefano Benni - Di tutte le ricchezze -

Re: Poesie di Natale

Inviato: 09/12/2016, 0:56
da ziapiccina
In fondo alla scheda di questa poesia c'è un esercizio sulle rime.
Buon-buonissimo Natale.docx