• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

ALBERI E FIORI

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 337 times

Re: ALBERI E FIORI

Messaggioda lorys » 18/06/2013, 17:48

Fiordaliso

Il fiordaliso si mette la veste
tutta intessuta di velo celeste;
in mezzo all'erba solleva il capino
e guarda il sole col nero occhiolino.
A piè del gambo c'è un grillo moro,
ad ogni foglia regala la brina,
tonda una perla rosata o verdina.

G. Fanciulli

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 337 times

Re: ALBERI E FIORI

Messaggioda lorys » 02/07/2013, 20:47

L'albero

Albero albero che cosa dici
quando sussurri e quando stormisci?
Ai tuoi amici, pieno di premura
offri ombra, riparo, frescura.
Ci dai la frutta buona da mangiare
e il tronco per la casa da abitare.
Le foglie rosse che in autunno perdi,
in primavera son germogli verdi.
Ogni mattina tu saluti il giorno
il sole, il cielo e le nuvole intorno.
Ogni notte corteggi tra i tuoi rami
la bianca luna fino all'indomani.
E se nel buio scherzi con la brezza
il tuo stormire è come una carezza
che ninna lieve il bimbo addormentato...
Albero, che cosa hai raccontato?

Harry Behen

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 337 times

Re: ALBERI E FIORI

Messaggioda lorys » 02/07/2013, 20:50

A un olmo secco

Al vecchio olmo, spaccato dalla folgore
e nel mezzo marcito,
con le piogge d’aprile e il sole a maggio,
sono spuntate alcune verdi foglie.
Oh, l’olmo secolare sopra il colle
ch’è lambito dal Duero!
La corteccia bianchiccia
da un gialligno musco è tinta
nel tronco putrefatto e polveroso.
Come i pioppi canori, che sorvegliano
il cammino e la riva, non sarà
di rossicci usignuoli popolato.
S’arrampica su esso di formiche
un esercito in fila, e nelle viscere
tramano i ragni le lor grigie tele.
Olmo del Duero, prima che t’abbatta
con l’ascia il legnaiuolo, e il falegname
ti trasformi in un mozzo di campana,
stanga di carro o giogo di carretta;
prima che rosso nel camino arda
domani in qualche misera casetta
sull’orlo d’una strada;
prima che ti annienti un turbine e ti schianti
il soffio delle candide montagne;
prima che il fiume ti sospinga al mare
per valli e per burroni,
olmo, voglio annotare nei miei appunti
la grazia del tuo ramo rinverdito.
Anche il mio cuore aspetta,
alla luce guardando ed alla vita,
altro prodigio della primavera.

A.Machado

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module
Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 337 times

Re: ALBERI E FIORI

Messaggioda lorys » 02/07/2013, 21:05

Il roseto

Fresche rose
odorose
incoronano re maggio
di splendori porporini
sotto i cieli mattutini.

Lina Carpanini

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 337 times

Re: ALBERI E FIORI

Messaggioda lorys » 24/07/2013, 7:18

L'albero

Se non ricordi, io ti dono
la fresca ombra d'estate,
chiamo le dolci piogge
sulle sementi che han sete,
ti porgo resine e balsami
per ritemprarti in salute.

E quando il vento d'autunno
senza pietà mi dispoglia,
giungendo foglia su foglia
preparo il letto agli armenti
che ti dan cibo e vestito;
e quando il gelido inverno
col tramontano è alle porte,
mi struggo senza un lamento,
in fiamma per darti calore.

E a primavera, coi nidi
risorgo, e porgo alla terra
profumi e canti ...

Vincenzo Bosari

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 337 times

Re: ALBERI E FIORI

Messaggioda lorys » 24/07/2013, 7:19

HAN SRADICATO UN ALBERO

Han sradicato un albero.
Ancora stamani il vento,
il sole, gli uccelli l’accarezzavano
benignamente.
Era felice e giovane, candido ed eretto,
con una chiara vocazione di cielo
e un alto futuro di stelle.
Stasera giace come un bimbo
esiliato dalla sua culla, spezzate
le tenere gambe, affondato
il capo, sparso per terra e triste,
disfatto di foglie
e in pianto ancora verde, in pianto.
Questa notte uscirò - quando nessuno
potrà vedere, quando sarò solo -
a chiudergli gli occhi ed a cantargli
quella canzone che stamani il vento
passando sussurrava.

R. Alberti

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 337 times

Re: ALBERI E FIORI

Messaggioda lorys » 24/07/2013, 7:21

Nei fiori

Le lucciole, le notti di primavera,
entrano in casa.
Girano intorno ai letti, contro gli specchi,
vanno a vedere, col loro lanternino,
cosa c’è dentro i fiori del giardino.

Attilio Bertolucci

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 337 times

Re: ALBERI E FIORI

Messaggioda lorys » 24/07/2013, 7:21

Herba tenax

Umile agli occhi e pur sì cara al suolo,
erba tenace: che, calpestata, tenti
di raddrizzarti: tolta di fra i sassi
nelle piazze vetuste, ad essi torni
più fitta: rasa dalla falce ai prati,
rinasci, sempre verde e sempre nova.
Chiuso nell’ombra e pur fisso alle stelle,
cuore tenace: che, percosso, tenti
nel tuo segreto d’ammortire il colpo:
respinto, la tua via ricalchi: ucciso,
risorgi; e sì profonde hai le radici,
che più ricco ti fanno in vita nova.

Ada Negri

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 337 times

Re: ALBERI E FIORI

Messaggioda lorys » 24/07/2013, 7:22

Il fiore sul tetto

Ieri non c’era. Or vive, tra due vecchi
embrici. Se per poco io m’arrischiassi
sovra il muretto del terrazzo, cogliere
lo potrei. Non ardisco. È troppo bello
così: troppo mi piace, certo sul gambo,
dalle muffe dei tegoli sgorgante
senza una fronda, ma col serto d’oro
d’un reuccio da fiaba. È un fior magato.
Il suo germe quassù lo portò il vento.
Il suo nome lo cantano le stelle.
Nulla sa delle selve e dei giardini
sparsi pel mondo: sta, fra tetti e cielo,
felice: al mondo unico fior si crede,
ed io l’amo per questo.

Ada Negri

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 337 times

Re: ALBERI E FIORI

Messaggioda lorys » 24/07/2013, 7:23

Tulipano rosso

Nel calice del tulipano
s’avverte
il brusio di una vespa…
E l’ospite s’inoltra
nella brezza
silenziosamente
nella stanza rossa.

M. Tatsuji


Torna a “Poesie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module