• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

ESTATE

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 337 times

Re: ESTATE

Messaggioda lorys » 31/05/2015, 11:34

In montagna in un giorno d’estate

Agito lievemente un
ventaglio di piuma,
seduto con la camicia aperta
in un verde bosco.
Mi tolgo il berretto e l’appendo
a una pietra sporgente.
Il vento dai pini piove aghi
sulla mia testa nuda.

Li-Po

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 337 times

Re: ESTATE

Messaggioda lorys » 01/06/2015, 10:58

È finita l’estate

Sul paese marino, a fiore d’acqua
viene un volo di vento lungo e steso,
e la stagione trascolora.
Le ombre e le luci hanno voglia d’argento.
Son morte tutte le cicale, e fanno
le foglie morte un rumore di carta.

M. Dazzi

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 337 times

Re: ESTATE

Messaggioda lorys » 30/07/2018, 17:14

Pioggia d’estate

Pioggia d’estate cade dentro di me
acini d’uva si schiacciano contro i miei vetri
gli occhi delle mie foglie sono abbagliati
pioggia d’estate cade dentro di me
piccioni d’argento voltano dai miei tetti
la mia terra corre coi piedi nudi
pioggia d’estate cade dentro di me
una donna è scesa dal tram
i polpacci bianchi bagnati
pioggia d’estate cade dentro di me
senza rinfrescare la mia tristezza
pioggia d’estate cade dentro di me
all’improvviso e all’improvviso s’arresta
il peso dell’afa è rimasto dov’era
al termine delle grosse rotaie
arrugginite.

Nazim Hikmet

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module
Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 337 times

Re: ESTATE

Messaggioda lorys » 25/04/2019, 15:05

Estate

Delle quattro stagioni dell’anno
l’estate è la più chiara e la più ardente:
fa maturare i frutti
e sparge risa e luce.
Com’è bello discendere al fiume,
fermarsi sopra l’acqua,
per ascoltare in lontananza il cuculo,
per vedere la giovane luna.

Aseev, da Poesia Russa del ‘900

Avatar utente
lorys
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 13/10/2010, 20:30
Has thanked: 56 times
Been thanked: 337 times

Re: ESTATE

Messaggioda lorys » 25/04/2019, 15:06

Estate

Era un mattino bellissimo.
La valle selvaggia era coperta di erbe e
di fiori; sul sentiero roccioso spiovevano
le ginestre di oro giallo.
D’un tratto la valle si aprì.
I prati ricoperti di papaveri, di timo, di
margherite esalavano invitanti profumi.
Il sole cominciava a batter forte.

Grazia Deledda


Torna a “Poesie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module