• Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module

supplenza mancata : chiarimento

Notizie e normativa riguardanti il mondo della scuola
luisa78

supplenza mancata : chiarimento

Messaggioda luisa78 » 17/10/2009, 18:50

Cercherò di essere breve ma chiedo il vostro parere su quanto mi è accaduto oggi.
Dunque in mattinata ero via con mia madre , verso le 11.50 guardo distrattamente il telefono e vedo una chiamata delle 11.40 da parte di una scuola; chiamo e mi dicono che mi chiamavano per una supplenza breve ma che hanno già combinato.
Tornata a casa mio padre mi dice che la scuola aveva chiamato a casa ( quindi prima della chiamata sul cel) e mio padre aveva comunicato che il giorno prima avevo terminato una supplenza e che quindi ero disponibile.
Ora è giusto come ha agito la scuola secondo voi? è giusto che abbiano dato subito via la supplenza ( che per fortuna era solo di 2 giorni) a distanza di 10 minuti???? :cry: :cry: :cry:

chica
Moderatori globali
Moderatori globali
Messaggi: 1528
Iscritto il: 23/08/2009, 17:06
Has thanked: 1 time
Been thanked: 6 times
Contatta:

Re: supplenza mancata : chiarimento

Messaggioda chica » 17/10/2009, 19:10

luisa78 ha scritto:Cercherò di essere breve ma chiedo il vostro parere su quanto mi è accaduto oggi.
Dunque in mattinata ero via con mia madre , verso le 11.50 guardo distrattamente il telefono e vedo una chiamata delle 11.40 da parte di una scuola; chiamo e mi dicono che mi chiamavano per una supplenza breve ma che hanno già combinato.
Tornata a casa mio padre mi dice che la scuola aveva chiamato a casa ( quindi prima della chiamata sul cel) e mio padre aveva comunicato che il giorno prima avevo terminato una supplenza e che quindi ero disponibile.
Ora è giusto come ha agito la scuola secondo voi? è giusto che abbiano dato subito via la supplenza ( che per fortuna era solo di 2 giorni) a distanza di 10 minuti???? :cry: :cry: :cry:

da quel che so io, temo di non darti una buona risposta...temo che, dal momento che non eri reperibile, abbiano agito bene scorrendo la graduatoria. Ma una cosa non mi è chiara...la supplenza era per stamani?perchè in caso contrario è per questo che non hanno agito nel giusto...
http://sites.google.com/site/infanziaedintorni/
il sito è piccolino è piccolino ma cercherà di crescere. mi aiutate?:-)

il mio blog http://ilblogdiinfanziaedintorni.blogspot.com/

luisa78

Re: supplenza mancata : chiarimento

Messaggioda luisa78 » 17/10/2009, 19:17

chica ha scritto:
luisa78 ha scritto:Cercherò di essere breve ma chiedo il vostro parere su quanto mi è accaduto oggi.
Dunque in mattinata ero via con mia madre , verso le 11.50 guardo distrattamente il telefono e vedo una chiamata delle 11.40 da parte di una scuola; chiamo e mi dicono che mi chiamavano per una supplenza breve ma che hanno già combinato.
Tornata a casa mio padre mi dice che la scuola aveva chiamato a casa ( quindi prima della chiamata sul cel) e mio padre aveva comunicato che il giorno prima avevo terminato una supplenza e che quindi ero disponibile.
Ora è giusto come ha agito la scuola secondo voi? è giusto che abbiano dato subito via la supplenza ( che per fortuna era solo di 2 giorni) a distanza di 10 minuti???? :cry: :cry: :cry:

da quel che so io, temo di non darti una buona risposta...temo che, dal momento che non eri reperibile, abbiano agito bene scorrendo la graduatoria. Ma una cosa non mi è chiara...la supplenza era per stamani?perchè in caso contrario è per questo che non hanno agito nel giusto...



no no era per lunedì è martedì

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module
chica
Moderatori globali
Moderatori globali
Messaggi: 1528
Iscritto il: 23/08/2009, 17:06
Has thanked: 1 time
Been thanked: 6 times
Contatta:

Re: supplenza mancata : chiarimento

Messaggioda chica » 17/10/2009, 19:51

chica ha scritto:
luisa78 ha scritto:Cercherò di essere breve ma chiedo il vostro parere su quanto mi è accaduto oggi.
Dunque in mattinata ero via con mia madre , verso le 11.50 guardo distrattamente il telefono e vedo una chiamata delle 11.40 da parte di una scuola; chiamo e mi dicono che mi chiamavano per una supplenza breve ma che hanno già combinato.
Tornata a casa mio padre mi dice che la scuola aveva chiamato a casa ( quindi prima della chiamata sul cel) e mio padre aveva comunicato che il giorno prima avevo terminato una supplenza e che quindi ero disponibile.
Ora è giusto come ha agito la scuola secondo voi? è giusto che abbiano dato subito via la supplenza ( che per fortuna era solo di 2 giorni) a distanza di 10 minuti???? :cry: :cry: :cry:

da quel che so io, temo di non darti una buona risposta...temo che, dal momento che non eri reperibile, abbiano agito bene scorrendo la graduatoria. Ma una cosa non mi è chiara...la supplenza era per stamani?perchè in caso contrario è per questo che non hanno agito nel giusto...


Allora informati bene...da quel che so io per le supplenze brevi (per quelle superiori a 10 giorni il caso è diverso, dovrebbero rintracciare con convocazipone non telefonica) devono chiamare il giorno stesso della supplenza. Sono abbastanza sicura, però se dai un'occhiata al regolamento delle supplenze o chiami un sindacato è meglio ;)
http://sites.google.com/site/infanziaedintorni/
il sito è piccolino è piccolino ma cercherà di crescere. mi aiutate?:-)

il mio blog http://ilblogdiinfanziaedintorni.blogspot.com/

luisa78

Re: supplenza mancata : chiarimento

Messaggioda luisa78 » 18/10/2009, 9:22

secondo alcune segretarie che conosco, questa non ha agito correttamente, ma aspetta: il 21 settembre ero a casa cellulare spento; nel pome lo apro e trovo una chiamata proprio della stessa scuola di sto caso; non han nemmeno chiamato a casa e la supplenza è stata data ad una mia amica; fortuna che il giorno stesso mi ha cercata un'altra scuola ( infatti ho poi avuto la supplenza dal 22 settembre al 16 ottobre): prima sul cel ma poi mi han pur chiamata a casa.
Prima c'era una segretaria gentilissima e bravissima che ora purtroppo è presso un altro istituto comprensivo: ma aspetta solo che io vada a fare la supplenza e becco la cretina in questione e mi sente : 2 SONO LE REPERIBILITA' e le devono provare entrambe :evil: !

a proposito dell'università speta che chiedo
:shock: Sono iscritta a scienze della formazione primaria e in alcuni giorni devo recarmi in facoltà per i corsi; che succede se mi chiamano un giorno per proporrmi una supplenza ( anche di un giorno ) e io dico di no perchè devo frequentare un corso?
vale come primo rifiuto?
se così non fosse e considerato che ci sono segretarie veramente stupide, c'èuna normativa in merito di modo che se succede qualcosa io ho le carte che parlano?
Grazie

Avatar utente
mirocat
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 304
Iscritto il: 23/08/2009, 18:17

Re: supplenza mancata : chiarimento

Messaggioda mirocat » 18/10/2009, 10:41

luisa78 ha scritto:secondo alcune segretarie che conosco, questa non ha agito correttamente, ma aspetta: il 21 settembre ero a casa cellulare spento; nel pome lo apro e trovo una chiamata proprio della stessa scuola di sto caso; non han nemmeno chiamato a casa e la supplenza è stata data ad una mia amica; fortuna che il giorno stesso mi ha cercata un'altra scuola ( infatti ho poi avuto la supplenza dal 22 settembre al 16 ottobre): prima sul cel ma poi mi han pur chiamata a casa.
Prima c'era una segretaria gentilissima e bravissima che ora purtroppo è presso un altro istituto comprensivo: ma aspetta solo che io vada a fare la supplenza e becco la cretina in questione e mi sente : 2 SONO LE REPERIBILITA' e le devono provare entrambe :evil: !

a proposito dell'università speta che chiedo
:shock: Sono iscritta a scienze della formazione primaria e in alcuni giorni devo recarmi in facoltà per i corsi; che succede se mi chiamano un giorno per proporrmi una supplenza ( anche di un giorno ) e io dico di no perchè devo frequentare un corso?
vale come primo rifiuto?
se così non fosse e considerato che ci sono segretarie veramente stupide, c'èuna normativa in merito di modo che se succede qualcosa io ho le carte che parlano?
Grazie


ciao luisa,
non conosco tutto l'antefatto (ho letto solo quest'ultimo post) e ti rispondo a proposito della frequenza. Credo che il procedimento corretto sia questo: accetti la supplenza e dici che però il tal giorno devi presentarti in università. Da me le supplenti fanno così. Però creda che valga solo per i corsi in cui la frequenza è obbligatoria. Per gli esami invece ai diritto al giorno di permesso non retribuito, quindi accetti la supplenza e comunichi che hai l'esame, poi il giorno seguente porti in segreteria la dichiarazione del prof. e ti fai il resto della supplenza, magari di un mese.

luisa78

Re: supplenza mancata : chiarimento

Messaggioda luisa78 » 18/10/2009, 10:47

mirocat ha scritto:
luisa78 ha scritto:secondo alcune segretarie che conosco, questa non ha agito correttamente, ma aspetta: il 21 settembre ero a casa cellulare spento; nel pome lo apro e trovo una chiamata proprio della stessa scuola di sto caso; non han nemmeno chiamato a casa e la supplenza è stata data ad una mia amica; fortuna che il giorno stesso mi ha cercata un'altra scuola ( infatti ho poi avuto la supplenza dal 22 settembre al 16 ottobre): prima sul cel ma poi mi han pur chiamata a casa.
Prima c'era una segretaria gentilissima e bravissima che ora purtroppo è presso un altro istituto comprensivo: ma aspetta solo che io vada a fare la supplenza e becco la cretina in questione e mi sente : 2 SONO LE REPERIBILITA' e le devono provare entrambe :evil: !

a proposito dell'università speta che chiedo
:shock: Sono iscritta a scienze della formazione primaria e in alcuni giorni devo recarmi in facoltà per i corsi; che succede se mi chiamano un giorno per proporrmi una supplenza ( anche di un giorno ) e io dico di no perchè devo frequentare un corso?
vale come primo rifiuto?
se così non fosse e considerato che ci sono segretarie veramente stupide, c'èuna normativa in merito di modo che se succede qualcosa io ho le carte che parlano?
Grazie


ciao luisa,
non conosco tutto l'antefatto (ho letto solo quest'ultimo post) e ti rispondo a proposito della frequenza. Credo che il procedimento corretto sia questo: accetti la supplenza e dici che però il tal giorno devi presentarti in università. Da me le supplenti fanno così. Però creda che valga solo per i corsi in cui la frequenza è obbligatoria. Per gli esami invece ai diritto al giorno di permesso non retribuito, quindi accetti la supplenza e comunichi che hai l'esame, poi il giorno seguente porti in segreteria la dichiarazione del prof. e ti fai il resto della supplenza, magari di un mese.


Ciao mirocat ;)
allora poniamo il caso che domani che devo essere in facoltà per un corso mi chiama una scuola per il giorno stesso , mi tocca dire di no : che succede?
nel caso specifico sono i corsi del primo anno nelle quali non c'è raccolta firme ma che cmq devo seguire se no non supero l'esame: non mi vale ?

chica
Moderatori globali
Moderatori globali
Messaggi: 1528
Iscritto il: 23/08/2009, 17:06
Has thanked: 1 time
Been thanked: 6 times
Contatta:

Re: supplenza mancata : chiarimento

Messaggioda chica » 18/10/2009, 12:07

ma per i corsi hai frequenza obbligatoria?io sapevo era solo per tirocinio e laboratori. comunque credo che se domani ti chiamano mentre sei all'università se no vai vale come rifiuto, non avendo il diritto allo studio hai meno diritti purtroppo.
Per l'altra faccenda, io non farei pssare tanto liscia la cosa alla segreteria..non possono fare come vogliono. Al limite possono fare un giro di telefonate per sapere se uno sta lavorando per lungo tempo o meno, ma poi per le supplenze brevi devono rispettare l'orario di chiamata
http://sites.google.com/site/infanziaedintorni/
il sito è piccolino è piccolino ma cercherà di crescere. mi aiutate?:-)

il mio blog http://ilblogdiinfanziaedintorni.blogspot.com/

marika.pg
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 4
Iscritto il: 26/08/2009, 13:08

Re: supplenza mancata : chiarimento

Messaggioda marika.pg » 18/10/2009, 13:00

ma che caos le segreterie fanno le pignole solo a loro pro, comunque se tu hai scelto di essere rintracciata prima sul cell e poi a casa, la segreteria deve insistere almeno 2 volte e poi non c'è fretta visto che non era una supplenza immediata ma riguardava lunedì....non va bene...informati, io per esempio ho scoperto da poco che una fa tutti gli anni le supplenze nello stesso circolo ed è bassa in graduatoria (conoscenza preside) per me dovrebbero cambiarli ogni 2 anni i presidi o direttori didattici.
Comunque questa aveva anche rinunciato nello stesso istituto ad una supplenza annuale per il sostegno e poi l'hanno subito richiamata per una maternità...ed è pure sotto di me in graduatoria...a me non hanno telefonato...è tutta una raccomandazione per fortuna che avevano detto che avrebbero controllato lo svolgersi corretto delle chiamate..dovremmo richiedere tutte i tabulati sai che paura avrebbero segretarie e direttori....

Avatar utente
mirocat
Utente esperto
Utente esperto
Messaggi: 304
Iscritto il: 23/08/2009, 18:17

Re: supplenza mancata : chiarimento

Messaggioda mirocat » 18/10/2009, 13:44

Ciao mirocat ;)
allora poniamo il caso che domani che devo essere in facoltà per un corso mi chiama una scuola per il giorno stesso , mi tocca dire di no : che succede?
nel caso specifico sono i corsi del primo anno nelle quali non c'è raccolta firme ma che cmq devo seguire se no non supero l'esame: non mi vale ?[/quote]

purtroppo se non hai diritto ai permessi studio e rifiuti la supplenza è come se rifiutassi per un qualsiasi motivo. Qualche anno fa derogavano solo in caso di visite mediche. Credo che il problema sia questo: se non c'è obbligo di frequenza non è possibile ottenere una dichiarazione dal prof. o dalla segreteria per cui non puoi dimostrare che eri lì. Da voi alle supplenti non è concesso il diritto allo studio? Non vorrei dire una bestialità ma da me è concesso ai supplenti annuali. A tutti invece i giorni per esame. Sei proprio sicura di non farcela se non frequenti? Poi se il corso è al mattino e la supplenza al pomeriggio, puoi accettare no?


Torna a “Normativa e news”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

  • Google Adsense
  • Sir Xiradorn Banner Ext Module